iHub, l’Hub con il logo Apple che si illumina

Ormai, salvo rare eccezioni, tutti i dispositivi esterni sono muniti della classica porta USB, conseguenza vuole che sempre più spesso ci può trovare nella situazione che le porte USB presenti su un Mac finiscano in brevissimo tempo. Che fare? Ovviamente acquistare un moltiplicatore di porte USB, il cosiddetto HUB.

Naturalmente però, se si ha un MAC, non ci si può accontentare di un qualsiasi HUB, bisogna seguire un certo stile, rispettare una determinata eleganza nelle forme. A questo proposito vogliamo segnalarvi iHub, un HUB che segue in tutto e per tutto il cosiddetto Apple Style: lineare, bianco e soprattutto con il magico loghetto della “mela morsicata” che si illumina non appena si collega un dispositivo esterno.

Munito di 4 porte USB 2.0, iHub è disponibile su micgadget al prezzo di 9,99 $. Qui di seguito troverete il suo video di presentazione.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
27 agosto 2014

Ecco la prima bicicletta volante della storia (dopo quella di E.T.) (foto)

Hoverbike: questo è il nome della prima bicicletta volante della storia. Inseguendo una lunga speranza che fino ad adesso è rimasta solo cinematografica, la compagnia inglese Malloy Aeronautics è al lavoro per... continua>
27 agosto 2014

Seagate commercializzerà un hard disk da 8 TB

Seagate sta per introdurre sul mercato un hard disk da 3,5” e 8 terabyte di spazio disponibile, ottenendo il record per la massima capienza in questo formato. Western Digital, un maggiore concorrente... continua>