Sharp ufficializza i display IGZO: produzione iTV Apple al via?

iTV Apple – IGZO display SharpSharp ha annunciato alcune ore fa l’inizio della produzione degli ormai chiacchieratissimi nuovi display con tecnologia IGZO, l’unica che permette l’assemblaggio di schermi ultrasottili, spessi solo il 25% in più rispetto ai comuni LCD OLED, ma in grado di offrire un consumo inferiore di ben il 33%.

La notizia di per se, non avrebbe normalmente suscitato tale clamore, ma le recenti indiscrezioni che ne affiancano la produzione alla misteriosa Apple, ha ovviamente fatto “sobbalzare” dalla sedia operatori del settore e non.

APPROFONDIMENTO: iTV Apple, Misek: si chiamerà iPanel

A inizio marzo infatti, Peter Misek, famoso analista della Jefferies & Co, proprio in merito alla prima TV firmata Apple, confermava alcune precedenti lanciati da un altro analista, Gene Munster, fissandone l’inizio della produzione a maggio, grazie proprio ad un accordo tra Cupertino e Sharp pronta a fornire in anteprima i pannelli IGZO.

APPROFONDIMENTO: iTV Apple, Peter Misek: “Produzione al via”

E’ evidente a tutti che i tempi collimano perfettamente, ciò non fa che infatizzare maggiormente le precedenti indiscrezioni.

Pronti quindi a godervi la prima TV firmata Apple?

Foto iTV Apple – IGZO display Sharp Clicca le foto per ingrandirle

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
30 agosto 2014

MSN Messenger chiude i battenti dopo 15 anni di storia (foto)

Si tratta di una notizia già nell’aria da tempo, e che dato l’inarrestabile avanzamento della nuova generazione di servizi di messaggistica istantanea era più che prevedibile, ma l’annuncio ufficiale della chiusura completa... continua>
29 agosto 2014

Registrare video dal punto di vista del cane con una GoPro, grazie al nuovo supporto Fetch (video)

Grazie alla continua diffusione di telecamere sportive, capitanate dalla famosissima GoPro, da tempo siamo ormai in grado di realizzare video che mostrano punti di vista fino a prima inediti. Se però vi... continua>