Candy Crush Saga App iPhone gioco combina caramelle gratis su App Store [DOWNLOAD]

Candy Crush Saga iOSRiuscire a “combinare” tutte le caramelle facendole esplodere o creandone nuove e più “golose”.
Questo è, in estrema sintesi, l’obiettivo di Candy Crush Saga.
Si tratta del fortunatissimo gioco di King.com, che sta letteralmente spopolando sia su Facebook che nelle varie versioni per smartphone e tablet.

Nello specifico, per quanto riguarda Apple, Candy Crush Saga è disponibile per il download gratuito sull’ sia per iPhone che per iPad.
Il videogioco per iOS sta ottenendo un grandissimo successo tra gli utenti.

Foto Candy Crush Saga iOS Clicca le foto per ingrandirle

Per quanto riguarda le caratteristiche di Candy Crush Saga, si tratta di un puzzle game basato sulle “caramelle” e sui dolci.
Lo scopo del gioco è quello di “combinare” insieme almeno 3 caramelle dello stesso colore per farle esplodere e ottenere punti e bonus.

Combinando invece 4 o 5 caramelle dello stesso colore, è invece possibile creare nuovi “dolci” bonus.
Nella Galleria Fotografica del presente articolo alcune immagini di Candy Crush Saga.
Per effettuare direttamente il download gratuito del gioco da App Store, basta invece cliccare sull’apposito pulsante presente qui di seguito:

Candy Crush Saga (AppStore Link) Candy Crush Saga
Produttore: King.com Limited
Versione: 4+
Prezzo: gratis

Guarda le foto Candy Crush Saga iOS

Foto Candy Crush Saga iOS

Il celeberrimo puzzle game per i dispositivi iOS gratis su App Store

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
18 settembre 2014

Un buco nero al centro di una galassia ultra densa

La M60-UCD1 è una galassia nana ultra densa, tanto che se fosse la nostra, al posto della Via Lattea, potremmo osservare ad occhio nudo fino a un milione di stelle, contro i... continua>
18 settembre 2014

LumiLor, una vernice luminosa in grado di animare la vostra automobile (video)

Se i neon posizionati sulle automobili vi sono sempre sembrati “un po’ poco”, ed eravate ancora alla ricerca di qualcosa che potesse attirare l’attenzione sul vostro mezzo di trasporto, probabilmente le vostre... continua>