iOS 4.2, pronto l’aggiornamento per iPhone, iPod Touch ed iPad. Integrato Find My iPhone

Esattamente come previsto e dopo l’uscita di una seconda versione Golden Master, denominata .1, Apple entro le 19 rilascerà uffcialmente il tanto atteso firmware unificato per iPhone, iPod Touch ed iPad, iOS 4.2.

Questo nuovo aggiornamento oltre a risolvere numerosi bug, va ad introdurre numerose e sostanziali novità che interessano in particolar modo il tablet made in Cupertino, inoltre Apple, in maniera del tutto inaspettata, ha deciso di fornire gratuitamente, insieme all’update, Find My iPhone (guida all’installazione), servizio utile al rintracciamento di iDevice smarriti o rubati.

Scendiamo ora nel dettaglio dell’aggiornamento per conoscere nel dettaglio tutte le sue nuove funzionalità:


Compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, e con alcune stampanti, il cui elenco è disponibile qui, AirPrint, offre la possibilità di stampare documenti e foto semplicemente sfruttando la rete WiFi. Per utilizzare questa funzionalità è necessario caricare il Print Center, presente all’interno del Fast App Switcher e seguire la procedura guidata, in modo che vengano rintracciate le eventuali stampanti conpatibili.


Disponibile anch’essa con tutti gli iDevice della Apple e con alcuni speaker, ricevitori AV e sistemi stereo, AirPlay permette di riprodurre i contenuti multimediali presenti su iPhone, iPod Touch o iPad su altri dispositivi digitali tramite collegamento WiFi.

NUOVE FUNZIONALITA’ YOUTUBE
Interessanti novità anche per la funzionalità nativa dedicata a YouTube: introdotta la possibilità di voto dei video visualizzati attraverso un simpatico, “pollice in alto”, “pollice in basso”; intregrata nelle opzioni,il grado di visibilità del filmato:

  • Pubblico – Visualizzazione aperta a tutti; tutti gli utenti possono accedervi;
  • Unlisted – Visualizzazione solo a chi ha il link al video;
  • Privato – Visualizzazione solo ad un determinato numero di utenti.

LE ALTRE NOVITA’

  • Modificata in color azzurro l’icona dei Memo Vocali;
  • Integrate in Impostazioni la funzionalità Note;
  • Aggiunta la possibilità di gestire separatemente il volume suoneria da quello iPod;
  • Introdotta la possibilità di selezionare font differenti, per ora tre: Chalkboard, Helvetica e Marker Felt;
  • Ritocco grafico per l’icona dei compleanni all’interno di Calendario;
  • Allineata la scritta Game Center ed introdotta la possibilità di visualizzare le ultime partite disputate online dai nostri amici;
  • Introdotta la possibilità di bloccare la disinstallazione delle applicazioni o la modifica degli account Mail;
  • Integrato il supporte al framework CoreMIDI;
  • Aggiornato il numero delle suonerie disponibili;
  • Personalizzazione suoneria messeggi per ogni contatto;
  • Integrata l’icona Facetime anche nell’applicazione Messaggi;
  • Introdotta la possibilità di controllare il volume dei brani in riproduzione direttamente dalla barra del multitasking.

PROBLEMI CORRETTI

  • Risolto il bug del sensore di prossimità su iPhone 4;
  • Risolto il bug delle chiamate d’emergenza dalla schermata di blocco.

Vi ricordo che l’aggiornamento all’iOS 4.2 sarà disponibile dalle ore 19 direttamente da iTunes 10.1

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

1 Risposta per “iOS 4.2, pronto l’aggiornamento per iPhone, iPod Touch ed iPad. Integrato Find My iPhone”

  1. iOS 4.2, pronto l'aggiornamento per iPhone, iPod Touch ed iPad … scrive:

    [...] Continua a leggere la notizia: iOS 4.2, pronto l'aggiornamento per iPhone, iPod Touch ed iPad … [...]

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
31 luglio 2014

Come sfruttare al massimo l’infinito numero di indirizzi email forniti da Gmail

Una cosa della quale probabilmente non tutti sono a conoscenza, è che una volta iscritti a Gmail, avrete a disposizione un numero virtualmente illimitato di indirizzi: questo accade per due semplici ragioni:... continua>
31 luglio 2014

La NASA realizza una mappa delle acque per monitorare la siccità

Sulla Costa Ovest degli Stati Uniti si sta verificando in questo mese una siccità che si aggrava di giorno in giorno. Per comprendere l’entità della crisi la NASA ha deciso di realizzare... continua>