L’iPhone 5 avrà uno schermo curvo, parola di Digitimes

Torniamo a parlare di , infatti dopo i sulla possibile introduzione della tecnologia LTE (CLICCARE QUI), Digitimes propone una nuova interessante indiscrezione: l’integrazione di uno schermo curvo.

A svelare la notizia all’informatissimo sito statunitense, le “lamentele” di alcuni partner asiatici chiamati proprio a produrre questo genere di display. Ricordiamo che Apple non è nuova ad una simile integrazione, già l’iPod Nano 5G aveva un display del genere, questa volta però alla curvatura dovrebbe “sommarsi” anche la sensibilità al tocco.


Una simile tecnologia prevede però grandi investimenti in denaro, da qui le critiche piovute su Cupertino che ha risposto predisponendo l’acquisto, di tasca propria, di circa 200-300 macchinari realizzati ad hoc per lo scopo.

Tuttavia è bene ricordare che per ora Apple sembra essere impegnata su altri fronti: vetro di rivestimento, taglio del vetro, laminazione e sensori touch, il tutto per migliorare i ritmi produttivi finora sostenuti, quindi questa rivoluzionaria ipotesi, anche se già tenuta in considerazione da un diretto concorrente come Samsung, potrebbe essere ancora lontana dall’essere realmente portata avanti.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
29 luglio 2014

Foto subacquee artistiche, realizzate con uno scanner impermeabililizzato

Nathaniel Stern è un artista che ha realizzato una serie di fotografie davvero particolari; impermeabilizzando un normale scanner da ufficio e collegandolo ad un sistema di batterie è riuscito a “scannerizzare” alcune... continua>
29 luglio 2014

QUANT e-Sportlimousine, la prima auto a batterie di flusso approvata per la circolazione

La casa automobilista svizzera QUANT centra un importante obiettivo per la propria e-Sportlimousine, una elegante berlina fornita di un innovativo sistema di alimentazione: l’istituto TÜV Süd, società che fornisce certificazioni in merito alla... continua>