Android Jelly Bean sul Galaxy Nexus, bug al sistema di localizzazione GPS

Poco dopo l’arrivo dell’update alla versione 4.1.1 della piattaforma operativa Android, alcuni possessori del Galaxy Nexus, l’ultimo smartphone Google experience, hanno segnalato la presenza di un bug al GPS che renderebbe praticamente inutilizzabile tale funzionalità.

Il bug in questione non consente al device di connettersi ai satelliti geostazionari. Questa problematica è individuabile aprendo una qualunque app che usa continuamente il GPS, come ad esempio Google Maps.

APPROFONDIMENTO: Jelly Bean, disponibile codice per gli sviluppatori

In pratica lo stato ”Ricerca segnale GPS” è continuo, a dimostrazione di un difetto di funzionamento.

In base ai suggerimenti inviati già da diversi utenti, il problema potrebbe essere risolto andando su impostazioni, Servizi di localizzazione e deselezionare e riselezionare “Servizio localizzazione di Google”.

Android comunque è a conoscenza di questo problema e sicuramente nella prossima release di aggornamento di Jelly Bean correggerà questo problema.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
2 settembre 2014

Il guanto per imparare a digitare velocemente sulla tastiera

Secondo alcune recenti ricerche, ricevere risposte aptiche (vibrazioni) mentre impariamo alcune particolari attività ne faciliterebbe l’apprendimento. Oltre alle capacità di leggere il Braille o di suonare il piano a trarre beneficio di... continua>
2 settembre 2014

La scienza della mozzarella sulla pizza

Tutto ha un suo perché, anche la mozzarella sulla pizza. Se vi foste chiesti come mai tra tutti quelli esistenti sia proprio il formaggio a pasta filata più famoso del mondo ad... continua>