Android Jelly Bean sul Galaxy Nexus, bug al sistema di localizzazione GPS

Poco dopo l’arrivo dell’update alla versione 4.1.1 della piattaforma operativa Android, alcuni possessori del Galaxy Nexus, l’ultimo smartphone Google experience, hanno segnalato la presenza di un bug al GPS che renderebbe praticamente inutilizzabile tale funzionalità.

Il bug in questione non consente al device di connettersi ai satelliti geostazionari. Questa problematica è individuabile aprendo una qualunque app che usa continuamente il GPS, come ad esempio Google Maps.

APPROFONDIMENTO: Jelly Bean, disponibile codice per gli sviluppatori

In pratica lo stato ”Ricerca segnale GPS” è continuo, a dimostrazione di un difetto di funzionamento.

In base ai suggerimenti inviati già da diversi utenti, il problema potrebbe essere risolto andando su impostazioni, Servizi di localizzazione e deselezionare e riselezionare “Servizio localizzazione di Google”.

Android comunque è a conoscenza di questo problema e sicuramente nella prossima release di aggornamento di Jelly Bean correggerà questo problema.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
30 agosto 2014

MSN Messenger chiude i battenti dopo 15 anni di storia (foto)

Si tratta di una notizia già nell’aria da tempo, e che dato l’inarrestabile avanzamento della nuova generazione di servizi di messaggistica istantanea era più che prevedibile, ma l’annuncio ufficiale della chiusura completa... continua>
29 agosto 2014

Registrare video dal punto di vista del cane con una GoPro, grazie al nuovo supporto Fetch (video)

Grazie alla continua diffusione di telecamere sportive, capitanate dalla famosissima GoPro, da tempo siamo ormai in grado di realizzare video che mostrano punti di vista fino a prima inediti. Se però vi... continua>