Brevetti: accordo fra Nokia ed Apple

E’ stata trovata una soluzione consensuale da parte di Nokia ed Apple in merito alla vicenda dei brevetti, per la quale sono attive diverse controversie legali ed una denuncia presso US International Trade Commission.

Le due società, infatti, hanno raggiunto un accordo che prevede il pagamento di una tantum a da parte di , con il riconoscimento al colosso finlandese anche delle royalties.

Stephen Elop, Presidente e Amministratore Delegato di Nokia, si è detto soddisfatto per l’accordo, sottolineando come anche la Apple ora si sia unita all’elenco delle numerose aziende che già utilizzano i brevetti dell’azienda.

Si tratta, ovviamente, di un accordo che porterà vantaggi economici alla Nokia, che negli ultimi 20 anni ha investito moltissimo (quasi 43 miliardi di euro) nel settore della ricerca e sviluppo con oltre 10 mila famiglie differenti di brevetti depositati.

“Si ritiene che l’accordo con Apple possa avere un impatto positivo sulla recente revisione delle stime Nokia per il secondo trimestre 2011, relativamente al margine operativo (non IFRS) della divisione Devices & Services.” dichiara l’azienda.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
1 agosto 2014

Tutto ciò che dovete sapere sul nuovo metodo di tracciamento online

“Il Web non dimentica mai”: questo era il titolo di un saggio nel quale alcuni ricercatori della Princeton University descrivevano a inizio anno il “Canvas fingerprinting”, un nuovo metodo di tracciamento online.... continua>
1 agosto 2014

In USA una mappa vi dice dove non far volare il vostro drone

La diffusione dei droni, anche tra i normali cittadini, sta sempre più aumentando e con questa anche i relativi problemi legati a privacy e sicurezza. In USA non c’è ancora una legislazione... continua>