Sony, nuovo CEO: “No a smartphone con Windows Phone”

Il neo amministratore delegato di Mobile, Kunimasa Suzuki, ha smentito tutti i rumors che volevano il gruppo da lui guidato impegnato nella valutazione di Windows Phone 8 come possibile piattaforma operativa per eventuali futuri smartphone.

Suzuki ha tenuto a precisare che l’attenzione della compagnia resterà focalizzata su Android.

Riguardo alla perdita di quote di  mercato di Sony, per Suzuki la soluzione sta nel commercializzare il più velocemente possibile nuove proposte ed enfatizzando i servizi e le funzionalità offerte dal brand.

Suzuki ravvisa inoltre la necessità di migliorare l’organizzazione e la comunicazione tra i dipartimenti interni alla società. “Tutti i device sono connessi fra loro, pertanto Sony ha bisogno di un’organizzazione maggiormente orizzontale”, ha spiegato Suzuki.

Riguardo alla questione brevetti, il CEO si dice tranquillo in quanto la Sony dispone di un parco brevetti molto esteso, ereditato anche dalla Ericcson.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
22 agosto 2014

La sedia indossabile che vi permette di sedervi ovunque vogliate

I dispositivi indossabili si stanno prepotentemente affermando come bandiere dell’ultima era tecnologica: se quando pensate ad essi, però, vi vengono in mente solo occhiali, braccialetti ed orologi smart, sappiate che la vostra... continua>
22 agosto 2014

Le auto sapranno quando utilizziamo il cellulare

Non utilizzare il telefono alla guida, oltre ad essere una regola imposta dalla legge, dovrebbe far parte del buon senso di tutti. Eppure una grande percentuale degli incidenti è legata ad una... continua>