Wind All Inclusive SIM Edition: chiamate, sms e internet in un’unica offerta

All Inclusive SIM Edition è il nome di una nuova, interessente offerta per i piani in abbonamento che comprende chiamate, sms e navigazione su internet in un’unica soluzione.

Attivandola entro l’8 maggio, inoltre, si potrà beneficiare di uno sconto del 20% sulle fasce di prezzo valido per un anno intero, mentre nei primi 2 anni non ci sarà bisogno di pagare la tassa di concessione governativa.

Disponibile in tagli da 20, 40, 60 o 80 euro al mese, Wind All Inclusive SIM Edition può quindi essere attiva al costo di, rispettivamente, 16, 32, 48 o 64 euro mensili. Le chiamate verso un numero Wind e il traffico internet dal telefonino sono senza limiti, anche se dopo l’utilizzo di 1 GB di traffico internet al mese la velocità di connessione viene ridotta fino a un massimo di 32 Kbps.

Le chiamate al mese verso tutti i telefoni e i cellulari nazionali, così come gli sms al mese verso tutti i telefoni nazionali, dipendono invece dal tipo di taglio al quale si vuole accedere, così come riportato in tabella:

Offerta particolarmente interessante se si è in contatto con un altro utente Wind da poter chiamare senza limiti, All Inclusive SIM Edition può anche essere utilizzato come hotspot per condividere la connessione 3G del proprio smartphone con il pc senza ulteriori costi. Infine, rimandiamo QUI per ogni altra informazione.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
15 settembre 2014

Canon SX60, la fotocamera a obiettivo fisso per chi cerca un super zoom

Se vi piace l’idea di un’ottica con focale 21-1365mm in una fotocamera senza obiettivi intercambiabili allora la PowerShot SX60 HS di Canon potrebbe fare per voi. Questo modello sostituisce la SX50 ha... continua>
15 settembre 2014

Creata la luce allo stato solido

All’Università di Princeton un gruppo di ricercatori avrebbe reso obsoleta la classica frase “più veloce della luce”. Sfidando i concetti basilari della fisica sarebbero riusciti a creare un cristallo di luce, legando tra... continua>