Microsoft abbandona Kin: lo smartphone è un flop

A nemmeno due mesi dal lancio negli Stati Uniti, la annuncia lo stop alla produzione dei due smartphone indirizzati ai teenager, Kin One e Kin Two. Il previsto debutto autunnale sul mercato europeo è stato ovviamente annullato.

La principale attrattiva dei due Kin era la costante sincronizzazione ai social network, tuttavia la scelta di equipaggiarli con il vecchio sistema operativo Windows CE, e non con il più volte annunciato Windows Phone 7, si è rivelata fallimentare.

Le vendite dei Kin non hanno infatti superato le 500 unità, come rileva la stessa Verizon, l’operatore statunitense a cui la Microsoft aveva affidato la distribuzione dei due smartphone. E adesso la Verizon si appresta a scontare drasticamente i prezzi dei due Kin e le relative tariffe, attualmente di circa 30 dollari al mese.

Secondo il comunicato ufficiale della Microsoft, l’azienda “ha deciso di dedicare ogni risorsa del settore mobile a Windows Phone 7, e il team di sviluppo di Kin verrà integrato con quello di WP7, per utilizzare idee e tecnologie di Kin all’interno del sistema Windows Phone”.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
31 luglio 2014

La Lego pensa a un modellino di Wall-E

Wall-E is è senza dubbio uno dei robot più amati di tutti i tempi, e molto probabilmente presto i bambini più o meno cresciuti potranno costruire un modellino ufficiale della Lego ispirata... continua>
30 luglio 2014

Denny: la bicicletta del futuro automatica e sicura (foto)

Se abitate in città dovrete ammettere gli innegabili vantaggi portati dall’utilizzare una bicicletta per muoversi da un punto all’altro. Ma praticità e agilità non sono spesso sufficienti a bilanciare gli aspetti meno... continua>