Samsung Galaxy S III: ancora foto e rumors

Samsung Galaxy S III nuove immaginiSi torna a parlare del Galaxy S III.

A distanza di una quindicina di giorni dalla presentazione ufficiale del nuovo attesissimo smartphone top di gamma di casa Samsung, che sarà svelato il prossimo 3 maggio durante un evento esclusivamente dedicato ad esso che si terrà a Londra, stanno circolando sul web una serie di scatti inediti che lo ritrarrebbero in anteprima.

A pubblicare le immagini di quello che dovrebbe essere il nuovo nato della famiglia Galaxy S è stato nelle ultime ore il sito web Gizmodo.

APPROFONDIMENTO: Galaxy S III, presentazione il 3 maggio a Londra

Le foto in questione confermano i più recenti rumors sulle caratteristiche fisiche del device:  troviamo infatti il tasto fisico di ritorno alla schermata Home con una forma più allungata rispetto a quello del suo predecessore, due tasti soft-touch nella parte laterale e la scocca dovrebbe effettivamente essere realizzata con una resina di tipo ceramico.

Per quanto riguarda la fotocamera si ritiene che possa disporre di un sensore da 12 megapixel.

C’è molta attesa per questo device, sia per la grande segretezza voluta dalla Samsung, sia perchè sarà effettivamente il concorrente diretto del nuovo iPhone 5 di casa Apple.

Foto Samsung Galaxy S III nuove immagini Clicca le foto per ingrandirle

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
29 agosto 2014

Registrare video dal punto di vista del cane con una GoPro, grazie al nuovo supporto Fetch (video)

Grazie alla continua diffusione di telecamere sportive, capitanate dalla famosissima GoPro, da tempo siamo ormai in grado di realizzare video che mostrano punti di vista fino a prima inediti. Se però vi... continua>
29 agosto 2014

Nanobot in grado di combattere il cancro

I progressi della medicina moderna ci permettono di superare senza conseguenze molte malattie. Purtroppo però la cura di alcune gravi patologie rimane ancora una meta ancora lontana sebbene gli sforzi della ricerca... continua>