Giochi Xbox Live, Call of Duty: Modern Warfare 3 conquista il primo posto

Major Nelson, direttore della programmazione del gioco online , ha appena reso note le nuove classifiche relative all’attività settimanale della piattaforma Microsoft.

Nel periodo compreso tra il 7 e il 13 novembre 2011, i dati rivelano che : Modern Warfare 3 continua ad occupare la prima posizione della classifica, ma la cosa più incredibile è che al secondo posto continua a restare Call of Duty: Black Ops, il precedente capitolo del franchise, che nonostante non rappresenti una novità rimane sopra a Battlefield 3, che si piazza sul gradino più basso del podio. Il ”vecchio” Call of Duty Modern Warfare 2, si trova in quarta posizione riuscendo a sorpassare Gears of War 3, che è soltanto quinto.

L’ Arcade più scaricato nella settimana  è Scott Pilgrim; Total Miner si riconferma primo tra i titoli Indie e GTA IV riman e in vetta alla classifica dei Games for Windows.

Che il nuovo capitolo di Call of Duty avrebbe battuto nettamente la concorrenza era un fatto dato per scontato, che però il gioco avrebbe fatto registrare incassi da record, con cifre davvero impressionanti tanto da superare ogni risultato fino ad ora ottenuto (nei primi cinque giorni di commercializzazione Call fo Duty: Modern Warfare 3 ha incassato ben 775 milioni di dollari in tutto il mondo) sicuramente in pochi lo immaginavano (CLICCA QUI).

Ecco le prime tre posizioni delle classifiche:

Top LIVE Titles

1. Call of Duty: Modern Warfare 3
2. Call of Duty: Black Ops
3. Battlefield 3

Top Indie Games (Full Versions purchased)

1. Total Miner: Forge
2. CastleMiner Z
3. CastleMiner

Games for Windows Top LIVE Titles

1. GTA IV
2. Age of Empires Online
3. Super Street Fighter IV Arcade Edition

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
1 agosto 2014

In USA una mappa vi dice dove non far volare il vostro drone

La diffusione dei droni, anche tra i normali cittadini, sta sempre più aumentando e con questa anche i relativi problemi legati a privacy e sicurezza. In USA non c’è ancora una legislazione... continua>
1 agosto 2014

Sense, la sfera che si prende cura del vostro sonno (video)

Gli oggetti smart che sempre più frequentemente entrano nelle nostre case hanno l’obbiettivo di migliorare la qualità della vita, semplificando e aiutandoci in molte delle nostre azioni quotidiane. Fino ad adesso, però,... continua>