Come vendere online su eBay e i siti di annunci

Cosimo Alfredo Pina -

Come vendere su internet? Forse proprio vi state ponendo questa domanda, perché magari avete ricevuto in regalo qualcosa che avevate già o un gadget non gradito. Poco male.

Se è vero che quello che conta è il pensiero, potete rivendere il vostro regalo senza troppi rimorsi, dando un senso a qualcosa che finirebbe irrimediabilmente in un cassetto. Internet ci viene in aiuto con un sacco di piattaforme su cui vendere le cose che non ci servono più, siamo questi gadget smart, vestiti e (quasi) tutto quello che vi viene in mente.

Andiamo quindi a vedere quali sono le soluzioni più popolari e pratiche per vendere online.

Come vendere su internet con eBay: come funziona

ebay-it-final

Quando si parla di vendite online tra privati (e non solo) il primo sito che viene in mente, soprattutto a chi naviga da un po’, è senz’altro eBay. La piattaforma di aste è diventata un colosso grazie alle piccole compravendite e ora ospita tanti negozi veri e propri che hanno basato il proprio business su eBay.

Il sito rimane comunque valido ed usatissimo ancora per le vendite ad asta. Queste sono numerose e funzionano, sopratutto sugli articoli più popolari, come smartphone, macchine fotografiche, ecc…

Usare eBay è molto semplice. Se ancora non siete registrati potrete farlo direttamente dalla pagina dedicata. Dopo questo passaggio potrete iniziare subito a vendere, creando la vostra inserzione.

A tal scopo eBay mette a disposizione una procedura guidata molto chiara. Soprattutto se siete alle prime armi leggete bene i consigli, vi aiuteranno a piazzare meglio la vostra inserzione. Il principale svantaggio di eBay è che non è gratuito e per vendere più agevolmente (e attirare più potenziali clienti) dovrete ricorrere ai pagamenti su PayPal, quindi altre commissioni.

Se cercate metodi di vendita a costo zero vi consigliamo di dare un’occhiata ai siti qui sotto.

Come vendere online con siti internet gratis: Kijiji, Subito e Vivastreet

e-commerce-vendite-soldi-shop-final_1

Se aste e commissioni non fanno per voi potete usare i tanti siti di annunci gratuiti. Tra i più popolari in Italia ci sono Kijiji, sempre gestito da eBay, Vivastreet e Subito.it. Il funzionamento di questi è ancor più semplice che su eBay.

Basta registrarsi e potrete così creare il vostro annuncio, con tanto di foto. Ovviamente rendere più visibili gli annunci ha dei costi. Pagando si può, ad esempio, aggiungere più foto, far tornare l’inserzione in cima alla lista o metterla in evidenza con particolari stili grafici.

Una volta trovato l’acquirente starà a voi accordarvi sulla forma di pagamento e recapito dell’oggetto. Un approccio quindi più diretto.

Vendere online con app per smartphone: Depop, Shpock e Xtribe

pexels-photo

Negli ultimi anni, di fianco ai siti web, stanno avendo un discreto successo anche le app che permettono di vendere un oggetto svolgendo il tutto da smartphone. La comodità è notevole, visto che potrete usare il dispositivo mobile anche per scattare le foto, e le community dietro queste app è solitamente molto attiva.

Tra queste vi segnaliamo Depop, incentrata ai vestiti ma adatta a vendere un po’ di tutto, Shpock, “un mercatino delle pulci tascabile” davvero ben realizzato e con tanti utenti, oltre che Xtribe, più legato agli annunci vicino alla zona in cui ci si trova. La scelta insomma non manca.

LE NOSTRE RECENSIONI

Vendere su internet con i forum

Come “bonus” inseriamo anche una nota sui forum. Uno dei migliori modi di raggiungere appassionati di una certa categoria è quello di ricorrere alle sezioni mercatino dei vari forum. Ne troverete una per praticamente qualsiasi settore: fotografia, smartphone, PC e chi più ne ha più ne metta.

LEGGI ANCHE: Black Friday, tutto quello da sapere sulla “festa degli sconti”

Ovviamente qui avrete un approccio diretto con l’acquirente e dovrete assicurarvi di rispettare il regolamento del forum su cui andrete a postare. Potete iniziare subito dando un’occhiata al forum di AndroidWorld.

Si conclude così questa rassegna sui migliori modi di vendere online da privato. E voi che avete già concluso qualche compravendita su internet, quale sito e metodo preferite?

Come vendere su Amazon

Se avete un certo volume di vendite o siete indirizzati verso un approccio più professionale vi invitiamo a dare un’occhiata alla guida che abbiamo dedicato alla vendita su Amazon. Per approfondire vi basta un clicl sul titolo del paragrafo.

DA NON PERDERE

  • Articolo fatto bene che elenca i principali modi per vendere on line. Quando poi si vogliono concentrare gli sforzi di vendita in maniera più professionale il sito e commerce rimane la migliore delle strategie, se ci è consentito segnaliamo il servizio galatea power di galatea web che potete trovare cercando su google.