Come condividere i giochi su Steam, anche con gli amici

Cosimo Alfredo Pina -

Steam ha innumerevoli vantaggi molti dei quali legati al fatto che i giochi acquistati sono legati alla propria libreria personale. Proprio grazie a questo concetto condividere giochi Steam con altre persone non solo è possibile ma anche piuttosto facile da fare.

Il vantaggio è palese ed immediato: acquistando una copia del gioco ci potranno giocare più persone. Tra l’altro la cosiddetta “Condivisione familiare” di Steam permette di passare giochi tra più account senza andare ad intaccare i progressi dei vari giocatori.

Andiamo quindi a vedere come condividere i giochi Steame e quali sono le limitazioni di questo sistema.

Condividere giochi Steam: passare giochi con la “Condivisione familiare”

Come accennato usare la Condivisione familiare della libreria Steam è davvero molto semplice. L’unico requisito vero e proprio è quello di avere Steam Guard attivo, ossia la protezione dell’account tramite app o email. Se quindi ancora non l’avete attivato, il primo passo da fare è proprio quello di attivare Steam Guard.

Quindi aprite Steam, premete sulla voce “Steam” sulla barra del menu e poi su “Impostazioni”. Si aprirà una finestra; assicuratevi di essere nella sezione “Account” e poi premete sul primo pulsante dall’alto, quello con la dicitura “Gestisci le impostazioni di sicurezza di Steam Guard…”.

Seguite la procedura per attivare Steam Guard e poi tornate nelle impostazioni di Steam. Questa volta premete su “Famiglia”. Sotto la sezione “Condivisione familiare della libreria” troverete una voce di spunta che dovrete attivare. Tutto fatto, adesso potrete condividere i giochi su Steam.

Per fare ciò il prossimo passo è fare in modo che, dopo ovviamente aver attivato la condivisione, l’account con cui volete condividere la libreria effettui il login sullo stesso computer su cui si trova l’account che ha attivato la condivisione.

Tornate quindi sulla schermata principale di Steam e sulla barra del menu premete sul vostro nome utente (accanto all’icona a forma di joypad). Selezionate “Cambia utente” ed effettuate l’accesso con le credenziali dell’account verso cui volete trasferire i giochi.

Giocare contemporaneamente e altri limiti

La condivisione dei giochi tramite il sistema famiglia prevede che sia l’intera libreria ad essere condivisa e non è quindi possibile decidere quali titoli condividere e quali no. I limiti in tal senso sono di cinque account con cui condividere la libreria, fino ad un massimo di dieci dispositivi in tutto.

Altro limite è il fatto che se l’account che ha condiviso i giochi sta usando un certo titolo, gli altri utenti non lo possono lanciare; non è quindi possibile lanciare il gioco in contemporanea su più PC. Ci sono inoltre videogiochi che non supportano la “Condivisione familiare”.

Ultima cosa da tenere a mente è il fatto che uno degli account usa cheat su un gioco la “Condivisione familiare” potrebbe essere revocata e l’accesso al gioco bloccato per tutti gli utenti. Meglio quindi giocare lealmente.

Consci di questi limiti, adesso sapete tutto su come condividere con amici e parenti i vostri giochi preferiti e magari risparmiare un po’ sui futuri acquisti.

GUIDE DA NON PERDERE