copertura adsl

Come verificare la copertura della linea ADSL per i vari operatori

Cosimo Alfredo Pina -

Copertura ADSL – Ormai non si fa che parlare di fibra e di come questa arriverà entro pochi anni in tutte le case e gli uffici. All’atto pratico però le connessioni ad altissima velocità rimangono ancora una tecnologia per i centri abitati relativamente grandi mentre altrove ci si deve accontentare al più di una connessione ADSL.

Come fare quindi per verificare la copertura dell’ADSL e assicurarsi che questa arrivi all’indirizzo che ci interessa? Per fortuna è piuttosto semplice visto che la maggior parte degli operatori, Fastweb, TIM (ex Telecom), Tiscali, Vodafone, Infostrada offrono degli strumenti utilizzabili direttamente sui relativi siti.

Ovviamente potete sempre ricorrere ai numeri dedicati al servizio clienti, ma se non avete tempo di attendere la risposta del call center e volete anche farvi un’idea su eventuali promozioni per i contratti ADSL, di seguito vi riportiamo le procedure per la verifica della copertura con i principali operatori.

Verificare copertura ADSL TIM (ex Telecom)

copertura adsl tim

TIM (in passato Telecom) è stato sicuramente tra i primi operatori ad offrire la possibilità di connettersi su linea ADSL; tutt’oggi oggi offre questo tipo di connessione. Verificare se l’ADSL di TIM arriva a casa vostra è molto semplice.

Vi basta infatti raggiungere la specifica sezione del sito dell’operatore. Qui troverete la possibilità di inserire i dati relativi all’utenza che volete verificare (Via, Città…) e una volta confermato con il codice di sicurezza vi ritroverete, in caso la copertura ci sia, con le offerte che potrete attivare. Chissà magari potreste anche essere raggiunti dalla fibra. Ovviamente resta valida l’opzione di contattare il servizio clienti al 187 per una verifica tramite operatore.

Verificare copertura ADSL Fastweb

copertura adsl fastweb

Similmente al precedente operatore, anche Fastweb permette di verificare se ad un certo indirizzo potete attivare una delle sue offerte per ADSL, fibra e telefonia fissa. Vi basta navigare verso l’opportuna pagina sul sito del provider.

Qui dovrete inserire i dati relativi all’indirizzo e cliccare sul pulsante per la verifica. Se l’utenza è raggiunta dalla linea Fastweb vi ritroverete davanti le varie offerte attivabili (eventualmente anche online). Se invece preferite ricevere informazioni da qualcuno in carne ed ossa, sappiate che il numero per i call center di Fastweb è il 146.

Verificare copertura ADSL Vodafone

Vodafone-final

Ad oggi tra gli operatori più popolari c’è anche Vodafone che ovviamente offre anche contratti per il fisso, ADSL inclusa. A questo tipo di offerte e promozioni Vodafone ha dedicato un’intera sezione del suo sito dove oltretutto è possibile verificare se un certo indirizzo è effettivamente raggiunto dalla sua linea.

I campi da compilare sono quelli classici, ma vi sarà chiesto anche se sull’utenza è già attiva una linea o se avete un numero Vodafone mobile; quest’ultimi due sono facoltativi. Premendo su “Verifica la copertura” sarete portati su una pagina dove, in caso di esito positivo, troverete le offerte attualmente attivabili.

Se preferite parlare con qualcuno riguardo ad un possibile contratto ADSL con Vodafone, sempre sulla stessa pagina sotto il pulsante per la verifica della copertura, trovate la possibilità di farvi richiamare.

Verificare copertura ADSL Tiscali

Controllare se la vostra casa è raggiunta dall’ADSL di Tiscali è anche in questo caso molto facile. Basta infatti raggiungere la pagina dedicata a questo tipo di connettività sul sito dell’operatore. Vi troverete davanti a tutte le opzioni al momento offerte da Tiscali, affiancate dal tasto “Vai”; cliccateci, magari scegliendo quella relativa alla promozione che vi sembra più valida per la vostra situazione.

Sarete quindi portati alla pagina dove trovate due domande a cui potete rispondere con il relativo modulo: “Hai un servizio telefonico?” e “Hai un servizio adsl?”. Se non desiderate fornire questi dati, magari perché siete solo curiosi e non avete ancora deciso di passare a Tiscali, potete rispondere No.

In ogni caso appariranno, dopo aver risposto alle precedenti domande, dei nuovi campi dove potrete inserire il vostro indirizzo e quindi verificare la copertura dell’ADSL. In alternativa, sulla destra di questa pagina, c’è anche la possibilità di fare questa verifica a voce, facendovi richiamare dal call center dell’operatore.

Verificare copertura ADSL Infostrada

Concludiamo la rassegna con Infostrada, operatore che offre contratti per linea fissa che ovviamente includono anche connettività ADSL. Potete controllare la disponibilità dell’ADSL di Infostrada accedendo alla pagina di una delle offerte che offrono questa opzione e che trovate raccolte nell’apposita pagina del sito del provider. Una volta individuata un’offerta che include l’ADSL vi basta cliccarci sopra; nella pagina successiva troverete un box sulla destra dove potrete inserire i dati dell’utenza per cui volete verificare la copertura.

Scegliete la scheda in base al fatto se avete già un numero di telefono o se la linea è completamente nuova; compilate i campi richiesti e cliccate su “Verifica”. Se l’indirizzo in questione sarà raggiunto dall’ADSL di Infostrada troverete maggiori dettagli sull’offerta e anche la possibilità di attivarla direttamente online. Potete richiedere questo tipo di informazione anche contattando il call center di Infostrada al numero 159.

Copertura fibra

fibra ottica final_2

Tutti gli operatori indicati offrono anche offerte per la fibra che sebbene sia lontana dall’avere l’auspicabile diffusione dell’ADSL, entro il 2020 le cose dovrebbero cambiare. Anche se abitate in una zona remota potrebbe valer la pena tenere d’occhio i siti dei vari operatori e quello del governo sul piano fibra per controllare l’espansione di questa connettività “ultra” veloce. A questo abbiamo dedicato una pagina a parte.