Come scaricare foto e video da Instagram

Cosimo Alfredo Pina -

Uno dei social che vanno per la maggiore è Instagram, dove foto e video dominano la scena. Se navigando sulle sue pagine vi siete chiesti se sia possibile scaricare foto e video da Instagram, sappiate che le soluzioni ci sono e sono tutte piuttosto semplici.

In effetti il social integra già un modo per salvare i post che vanno nell’apposita raccolta legata al proprio profilo. Se però volete salvare direttamente su PC, smartphone o tablet foto e video da Instagram ci sono soluzioni alternative che potrete adottare.

Andiamo quindi a vedere come scaricare post da Instagram, sia quelli del vostro profilo sia quelli degli altri utenti.

Scaricare foto e video da Instagram del proprio profilo, da Android, iPhone e PC

Partiamo con il caso più semplice, ossia quello in cui vogliate scaricare foto o video dal proprio profilo Instagram. Per ottenere questo risultato nella maniera più facile possibile vi basterà ricorrere alla combinazione di IFTTT e Dropbox.

IFTTT è infatti un servizio che permette di automatizzare un sacco di azioni, grazie all’interazione tra vari altri servizi. Tra questi c’è appunto anche Instagram e Dropbox. Per prima cosa dovrete, in caso non lo abbiate già, registrare un account Dropbox, cosa che potrete fare in pochi passaggi dal sito ufficiale.

Completata questa procedura vi dovrete iscrivere ad IFTTT. La parte più noiosa è fatta; aprite IFTTT, la pagina web o l’app sul vostro smartphone, e cercate “save instagram videos dropbox”.

Nella lista dei risultati cercate la voce color rosso denominata “Save your Instagram videos to Dropbox”, premeteci e seguite i passaggi per configurare l’applet, fornendo le necessarie autorizzazioni, per il salvataggio dei video su Dropbox.

Ripete i passaggi cercando questa volta “save instagram photos dropbox” e configurando l’applet “Save my Instagram photos to my Dropbox Account”. Completate entrambe le procedure, foto e video che posterete su Instagram saranno salvati sul vostro cloud, a cui potrete accedere praticamente da qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet o PC.

Scaricare foto da Instagram con PC/Mac/Linux (Chrome)

Se invece volete scaricare foto (nel paragrafo successivo indicazioni per i video) da profili diversi dal vostro o magari qualche vostro vecchio post dovrete necessariamente passare da un computer con sistema operativo desktop.

Infatti per scaricare foto da Instagram dovrete ricorre a delle estensioni per Chrome. La più semplice ed efficente è Image Downloader. Una volta scaricata dal Chrome Web Store ed installata vi basterà aprire il sito Instagram ed individurare la/le foto che volete scaricare.

A questo punto vi basterà premere sul pulsante di Image Downloader e attendere qualche istante. L’estensione caricherà le immagini visibili sulla pagina e voi potrete scegliere quali scaricare. Una volta effettuata la selezione premete sul tasto Download, quello celeste in alto a destra, per ottenere il risultato voluto.

Scaricare video da Instagram con PC/Mac/Linux, Android ed iPhone

Se è vero che non c’è modo di salvare foto in maniera semplice da smartphone e tablet, la stessa cosa non si può dire dei video. Ci sono infatti dei metodi comuni a PC e dispositivi mobile che ci permettono di scaricare in maniera molto semplice qualsiasi video su Instagram.

Partiamo con il caso dell’app mobile. Apritela ed individuate il post del video che volete scaricare. Premete sul pulsante in alto a destra del post stesso, quello con i tre punti verticali, e dal menu selezionate “Copia URL per condividere”.

Aprite il vostro browser preferito ed incollate il link nella barra degli indirizzi. A questo punto aggiungete all’indirizzo del posto i caratteri “qq” senza virgolette subito dopo “www.” e prima di “instagram.com…”. Confermate e in pochi istanti si aprirà un sito dove troverete un link per scaricare il video in questione.

La procedura è molto simile da desktop, con la differenza che invece di premere sul pulsante a tre punti dovrete individuare il post, aprire il profilo della persona che l’ha postato e poi riaprilo cliccandoci sopra. Il tutto per avere accesso all’url del video.

GUIDE DA NON PERDERE