Come vedere la password della rete Wi-Fi

Cosimo Alfredo Pina

Che fastidio non ricordarsi la password del WiFi, magari proprio quando ci serve per condividerla con qualcuno. In effetti può capitare che per un motivo o l’altro ci si ritrovi ad aver bisogno della password di una rete wireless, ma non ricordarsela e non averla scritta da nessuna parte. Fortunatamente i metodi per recuperarla esistono.

L’unico requisito, ovviamente, è quello di essersi almeno una volta collegati alla rete di cui si vuole rivedere la password e la procedura è certamente più facile se la fate con un computer Mac o Windows. Qua sotto abbiamo raccolto alcuni metodi che potete usare sia su PC, macOS, iPhone/iPad o Android. Pronti per scoprire la password della vostra rete Wi-Fi?

Scoprire password WiFi su Windows

Partiamo con il vedere come fare a scoprire la password di una rete Wi-Fi su Windows. Come già detto il requisito è che il computer su cui andremo a lavorare sia già stato in passato configurato per collegarsi alla rete Wi-Fi di cui vogliamo vedere la password, inoltre su Windows vi servirà l’accesso come amministratore.

Insomma, per vedere la password di Wi-Fi da un PC Windows questo deve in precedenza essersi già connesso alla rete in questione. Una volta che siete sicuri di questo non vi resta che seguire i semplici passaggi, validi per Windows 10, 8 e 7.

  1. Individuate, nella zona di notifica in basso a destra, l’icona del Wi-Fi o di rete
  2. Premeteci con il tasto destro e poi scegliete la voce che porta alle impostazioni di rete
  3. Nella finestra che si apre cercate la voce che porta alle “Opzioni Scheda”
  4. Vi si pareranno davanti delle icone relative alle connessioni disponibili sul vostro PC, ovviamente quella che vi interessa è quella identificata dal nome “Wi-Fi”
  5. Premeteci con tasto destro e dal menu che si apre scegliete “Stato” e poi cliccate sul pulsante “Proprietà wireless”
  6. Si aprirà un’ulteriore finestra, dove dovrete navigare verso la scheda “Sicurezza”. In questa troverete il campo “Chiave di sicurezza di rete” appunto quello con la password che però non sarà visibile di default

Per vedere la password vi basterà dunque spuntare la casella “Mostra caratteri”, cosa che potrete fare solo se loggati con i privilegi di amministrazione.

Vedere la password della rete wireless su Mac (macOS High Sierra)

Come su Windows per vedere la password di una rete Wi-Fi si dovrà necessariamente essersi connessi in precedenza, ovviamente con la password corretta. Anche qua serviranno le credenziali di un account con privilegi di amministratore.

Premete la combinazione su tastiera Cmd + Barra Spaziatrice per aprire Spotlight (la ricerca di macOS) e cercate “Accesso Portachiavi”. Aprite l’omonima app premendo invio o facendo doppio clic sul primo risultato. Adesso nella finestra che si apre portate il cursore sul campo di ricerca (la casella bianca con la lente d’ingrandimento), cliccate e digitate il nome della rete Wi-Fi di cui volete vedere la password

Nello spazio centrale della finestra dovrebbe apparire la voce relativa alla rete wireless. Fateci un doppio clic e nella finestra che si apre spuntate la casella “Mostra la password”, inserendo le credenziali di accesso al Mac qualora richieste

Scoprire la password del Wi-Fi su Android ed iPhone (iOS)

Anche se avete effettuato l’accesso ad una rete da smartphone è possibile recuperare la password dimenticata, magari per accedere tramite un altro dispositivo. Purtroppo su mobile le cose si complicano: su Android serve uno smartphone con permessi di root sbloccati oppure passare da ADB, mentre su iPhone/iPad si deve avere un iDevice con Jailbrake.

Prima di procedere ricordiamo che sia sbloccare i permessi di root su Android sia fare il Jailbrake di un dispositivo iOS comportano la perdita dell’eventuale garanzia del produttore. A seguire quindi le procedure per i due sistemi operativi mobile.

Android

Come già detto, su Android avete due opzioni. Se avete un dispositivo con permessi di root sbloccati vi basterà semplicemente scaricare una delle app sul Play Store che permettono di, appunto, visualizzare le password delle Wi-Fi a cui il dispositivo si è connesso in precedenza. Tra queste segnaliamo la gratuita “Wifi Password Show” che potete scaricare un clic sul badge qui sotto.

Se invece il vostro Android non ha i permessi di root potete ricorrere ad un’altra via, un po’ più articolata ma che comunque vi permetterà di raggiungere il vostro scopo, vedere la password dimenticata della vostra rete Wi-Fi.

Per farlo vi servirà adb, un eseguibile disponibile sia per Mac che per Windows che, dopo aver abilitato le opzioni per sviluppatori, vi permetterà tra le altre cose di accedere alle password delle WiFi salvate sul telefono. Se i termini finora usati vi hanno un po’ confuso non temete, nella lista qui sotto trovi i passaggi da seguire.

  1. Attivate le impostazioni da sviluppatore sul vostro dispositivo Android andando nelle impostazioni di sistema e poi cliccando su “Info sul telefono”
  2. Poi, i passaggi da seguire potrebbero variare da un dispositivo all’altro, individuate la voce “Versione Build” e premeteci 10 volte
  3. Vi apparirà una notifica che vi indicherà che avete attivato le opzioni per sviluppatori
  4. Tornata indietro e nella nuova voce sbloccata, appunto “Opzione sviluppatore” cercate ed attivate il “Debug USB”
  5. A questo punto dovrete installare adb sul vostro computer. Sul come fare rispettivamente su Windows e Mac abbiamo dedicato delle apposite guide a cui vi rimandiamo
  6. Una volta che avete installato e configurato adb collegate il telefono al computer tramite il cavo USB, possibilmente quello originale
  7. Aprite quindi il prompt dei comandi (su Windows) o il terminale (su Mac) e digitate il seguente comando:
    adb pull /data/misc/wifi/wpa_supplicant.conf passwordwifi.txt
  8. Sul vostro telefono potrebbe essere richiesta un’autorizzazione tramite un pop-up, accettate
  9. Se il comando vi restituisce un errore assicuratevi di averlo eseguito nella cartella di adb (o di aver impostato correttamente le variabili di ambiente)

A questo punto tramite l’esplora risorse andate nella cartella dove avete eseguito il comando e aprite il file passwordwifi.txt dove troverete appunto la lista delle rete Wi-Fi a cui il dispositivo si è collegato, con le rispettive password.

iPhone/iPad (iOS)

Purtroppo su iPhone ed iPad Non ci sono alternative che non prevedano l’invalidare la garanzia. Per vedere la password sul vostro dispositivo iOS vi servirà necessariamente il cosiddetto Jailbrake. La procedura non è consigliata perché appunto vi fa perdere la garanzia e solitamente piuttosto complicata.

Se però ci leggete da un iPhone già con Jailbrake vi basterà aprire Cydia, lo store alternativo, e cercare “WiFi Password”. Scaricate l’app ed una volta installata potrete aprirla per accedere alla lista delle reti Wi-Fi salvate sul telefono o tablet.

Bonus universale: collegarsi al router

Se anche con i metodi indicati non avete risolto c’è un’ultima strada che potete provare a percorrere. Se avete accesso al router della rete di cui volete scoprire la password e ci siete già collegati potrete infatti accedere all’interfaccia di configurazione per ricavarla.

La procedura è eseguibile su praticamente ogni tipo di dispositivo. Vi daremo delle indicazioni generiche visto che la procedura varia nello specifico da un sistema all’altro ma comunque il tutto è piuttosto semplice.

Vi basterà infatti aprire le impostazioni della rete Wi-Fi e cercare l’informazione sull’indirizzo IP del router. Una volta individuato inseritelo nella barra degli indirizzi del vostro browser preferito. Vi si parerà davanti una schermata dove vi saranno chiesti username e password.

Questi li dovrete sapere voi, ma se non li avete cambiati da quelli preimpostati di fabbrica (male, fatelo il prima possibile), li troverete in un’etichetta sotto al router o nel manuale di istruzioni (solitamente il nome utente è “admin” e la password “password” o “admin”).

Una volta che avrete effettuato l’accesso al router troverete la password della rete Wi-Fi nella sezione dedicata appunto alla configurazione delle reti wireless.

GUIDE DA NON PERDERE