Occhiali Google Project Glass: nuovi dettagli

Occhiali Google Glasses presentazioneSergey Brin, ha mostrato agli sviluppatori interessati al Project Glass, che hanno avuto modo di preordinare il kit Glass al costo di 1500 dollari nel corso del Google I/O 2012 di San Francisco, un’inedito scatto che mostra una particolare funzione che avranno gli occhiali interattivi di Google.

Gli speciali occhiali disporrano in pratica di una funzione che permetterà di scattare foto automaticamente ogni 10 secondi, senza che l’utilizzatore faccia alcunchè. L’email inviata da Brin ai primi sviluppatori che riceveranno tra un anno i particolari occhiali per la realtà aumentata, prosegue annunciando che avranno la possibilità di fruire di contenuti riservati esclusivamente a loro.

Foto Occhiali Google Glasses presentazione Clicca le foto per ingrandirle

Big G ha inoltre depositato un brevetto inerente ad un particolare sistema antifurto: il device è in grado di riconoscere eventuali movimenti innaturali e può autobloccarsi nel caso venga impropriamente rimosso dal viso, ad esempio nel caso in cui un malintenzionato voglia strapparli via.

Ma non è tutto: i Google Glass contatteranno automaticamente le forze dell’ordine inviandogli la propria posizione rilevata attraverso il GPS integrato e fotocamera.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
29 luglio 2014

Foto subacquee artistiche, realizzate con uno scanner impermeabililizzato

Nathaniel Stern è un artista che ha realizzato una serie di fotografie davvero particolari; impermeabilizzando un normale scanner da ufficio e collegandolo ad un sistema di batterie è riuscito a “scannerizzare” alcune... continua>
29 luglio 2014

QUANT e-Sportlimousine, la prima auto a batterie di flusso approvata per la circolazione

La casa automobilista svizzera QUANT centra un importante obiettivo per la propria e-Sportlimousine, una elegante berlina fornita di un innovativo sistema di alimentazione: l’istituto TÜV Süd, società che fornisce certificazioni in merito alla... continua>