Apple contro Motorola: niente blocco dei tablet Xoom

Motorola XoomL’aspetto estetico del Motorola Xoom non è minimamente somigliante a quello dell‘iPad Apple, dunque non viola le proprietà brevettuali in materia di design depositate dal colosso di Cupertino.

È quanto ha appena stabilito il Tribunale regionale di Düsseldorf, in Germania, quindi, di conseguenza Motorola è libera di commercializzare la sua tavoletta digitale nel mercato tedesco e in quello europeo.

Apple citò in giudizio Motorola per la presunta violazione di tre proprietà brevettuali relative all’aspetto estetico dell’iPad del tablet Xoom.

Foto Motorola Xoom Clicca le foto per ingrandirle

Il gruppo della mela morsicata ha tentato di ottenere un’ingiunzione che proibisse a Motorola di distribuire il suo tablet nel Vecchio Continente, ma la giustizia la pensa diversamente. Apple intendeva replicare in Germania quanto è riuscita ad ottenere con il Samsung Galaxy Tab 10.1, dove ha ottenuto il blocco delle vendite locali in USA.

Nonostante il giudice abbia stabilito che il tablet Xoom non viola i brevetti riguardanti il design di iPad, ha respinto la richiesta avanzata da Motorola di invalidare i brevetti Apple, consentendole di usarli in altre eventuali bagarre legali future.

La battaglia ora si sposta sull’app del multitouch, per la quale Apple e Motorola hanno ancora una causa aperta.

Condividi questa pagina con i tuoi amici
|

Commenti

Altre Notizie PianetaTech, news di tecnologia
1 settembre 2014

Come costruire il vostro Ice Bucket… Climatizzatore (video)

L’Ice Bucket Challenge è la campagna di sensibilizzazione verso la SLA (Sindrome Laterale Amiotrofica) che da mesi, oltre a sollevare una discreta attenzione su una malattia molto grave e aver aiutato nella... continua>
1 settembre 2014

Pixlr sfida Photoshop e affini rilasciando la versione desktop (video)

Pixlr è una popolare web app sviluppata da Autodesk,  che permette di usufruire di un programma di fotoritocco ricco di funzionalità, direttamente dal nostro browser preferito e in maniera totalmente gratuita. La... continua>