Nuovo Acer Chromebook 15 CB3-532-C47C_3

Acer lancia un nuovo Chromebook 15: 199$, 12 ore di autonomia e design niente male (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Il nuovo Chromebook di Acer, nome in codice CB3-532-C47C, è un 15,6″ sulla carta piuttosto interessante. Arriva, per ora solo negli States, ad un prezzo piuttosto interessante pur offrendo tutto quello che serve a far girare Chrome OS.

Certo non è un dispositivo adatto alle attività più intense, ma che punta a chi cerca un notebook per tutte le attività base ad un prezzo decisamente accessibile e che non rinuncia all’autonomia e un design relativamente curato (o almeno non squadrato).

Nuovo Acer Chromebook 15 (CB3-532-C47C): caratteristiche tecniche

  • Display: 15,6″ 1366 x 768 pixel
  • Processore: Intel Celeron N3060 dual-core Braswell
  • RAM: 2 GB
  • Archiviazione: 16 GB
  • Connettività: Wi-Fi 802.11ac 2×2 MIMO, Bluetooth 4.2
  • Porte: 2x USB 3.0, HDMI, jack audio combo, sloto microSDXC (max 128 GB)
  • Batteria: 3,950 mAh, fino a 12 ore di autonomia
  • Dimensioni: 38,3 x 25,6 x 2,5 cm
  • Peso: 1,95 kg
  • Altro: webcam 720p, speaker stereo frontali

Nuovo Acer Chromebook 15 (CB3-532-C47C): uscita e prezzo

Un dispositivo quindi niente male (eccezion fatta per i soli 16 GB di spazio) che diventa ancor più interessante se si considera il prezzo. Su Walmart, noto store statunitense, il nuovo Chromebook 15 di Acer viene infatti venduto a 199$. Peccato in questa fase di lancio, come spesso accade per i dispositivi Chrome OS, non ci siano notizie per l’Italia.

Foto Nuovo Acer Chromebook 15 (CB3-532-C47C)

Via: Liliputing
  • G!

    Aggiungendo 50$ conviene prendere il Toshiba Chromebook 2 dell’anno scorso, che ha lo schermo Full HD IPS e 4GB di RAM.

    • Diego

      Perdonami ma a 250$ dove potresti prenderlo?

  • Gabriel Archangel

    Archiviazione: 16 GB
    Mah.

    • Matteo Bonanomi

      considera che a quel prezzo nei supermercati fai un po’ fatica a reperire un telefono con 32gb di spazio. concordo nel dire che è un furto non aumentare la memoria, specialmente su un portatile. tuttavia per un entry-level a cui si più sempre aggiungere con 10-20 euro un po’ più di memoria con sd esterna, potrebbe non essere malaccio. lo scorso anno presi un netbook asus che aveva 32gb (e windows 10… quindi come spazio libero effettivo penso si avvicini a questo). Non era per me, era per un parente a cui serviva il pc giusto per leggere/scrivere, prendere appunti in università facendo affidamento su una batteria decente. questi device hanno un mercato, grazie al loro prezzo irrisorio.

      • Gabriel Archangel

        Figurati, non metto in dubbio che rispondano ad un’esigenza ed di conseguenza abbiano un mercato, ma, ecco… mi viene da pensare che se si compra elettronica al supermercato è difficile che ci si orienti su un device così specifico e, viceversa, un utente più consapevole molto difficilmente si dirigerà su qualcosa di così limitato (almeno) in termini di spazio di archiviazione. Perchè se è vero che al supermercato fai fatica a reperire, in rete te li tirano letteralmente dietro (es. redmi note) 🙂

    • Tiwi

      16gb, si, ma su android, e puoi sempre mettere una sd

      • Gabriel Archangel

        Ok, ma continua a suonarmi come una caratteristica assolutamente anacronistica. Anche solo commercialmente parlando, la trovo poco attraente. Poi chiaro che ci sono modi di ovviare alla carenza, però in pratica mi addossi di fatto un costo ulteriore.

        • Tiwi

          sicuramente se avessero messo 32gb sarebbe stato meglio..e non penso sarebbe costato chissa quanto..
          ma forse lo hanno fatto xk android con 16gb riesce a girare cmq bene, e una sd ormai non costa quasi nulla..

          in ogni caso, forse con 32 era meglio, ma anche con 16 non mi sembra male

          • Gabriel Archangel

            Ok, allora proprio perchè sei tu, lo compro a 179, va bene? xP

          • Tiwi

            no guarda, preferisco tenerlo 😀

  • Tiwi

    prodotto niente male