Acer Predator 17 X_2

Appassionati di gaming? Acer ha qualche sorpresa per voi (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Dall’evento newyorchese di Acer arrivano novità anche per gli appassionati di gaming in cerca di soluzioni pronte all’uso, sia a casa che in “mobilità”. Per il 2016 Acer si approccia al mondo del videogioco con il portatile Predator 17 X, il fisso Predator G1, il monitor Predator Z1 e il lussuoso proiettore Predator Z850.

Andiamo a vedere cosa hanno da offrire questi dispositivi (per il proiettore vi rimandiamo al nostro articolo di qualche giorno fa) che tra l’altro promettono prestazioni adeguate anche per i visori di realtà virtuale.

Notebook Acer Predator 17 X: caratteristiche, uscita e prezzo

  • Display: 17,3″ 4K (Ultra HD) o full HD con NVIDIA G-SYNC
  • Processore: Intel Core di 6a generazione i7-6820HK
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 980
  • Archiviazione: SSD NVMe o SATA in RAID 0
  • Connettività: Wi-Fi e Ethernet (con funzione per usarli contemporaneamente Killer DoubleShot Pro), Thunderbolt 3
  • Altro: sistema di raffreddamento a tre ventole, tastiera con retroilluminazione RGB personalizzabile

Ovviamente non un notebook per tutti e che, un po’ come tutti quelli che rientrano in questa categoria, immaginiamo non essere proprio leggero. Certamente non è economico, visto che al lancio, previsto per luglio, i prezzi di Acer Predator 17 X partiranno da 2.999€.

Desktop Predator G1: caratteristiche, uscita e prezzo

Di fianco alla soluzione portatile c’è anche Predator G1 un desktop dal design relativamente compatto che ingombra “appena 16 litri”, pur alloggiando componenti di tutto rispetto.

  • Processore: Intel Core di 6a generazione
  • RAM: fino a 64 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX fino a Titan X
  • Archiviazione: HDD fino a 4TB da 7.200 rpm, SSD da 512 GB
  • Connettività: Wi-Fi e Ethernet (con funzione per usarli contemporaneamente Killer DoubleShot Pro), USB 3.1 Type-C
  • Altro: scheda audio Creative Soundblaster X-Fi MB5
  • Monitor Predator Z1: caratteristiche, uscita e prezzo

Configurazioni un po’ più flessibili permettono al G1, in arrivo a luglio, di rimanere un po’ più basso con i prezzi che partono comunque da 1.199€.

Monitor Predator Z1: caratteristiche, uscita e prezzo

Acer Predator Z1 completa la gamma con un monitor disponibile in varie diagonali (27, 30 e 31,5 pollici) e il cui pannello è incurvato con raggio 1800R. Proprio il pannello copre il 100% dello spazio colore RGB, offrendo tempi di risposta di 4 ms e angoli di visione di 178°.

Tutte le varianti sono compatibili con NVIDIA G-SYNC, mentre il modello da 30″ ha il particolare formato ultra wide (21:9) con risoluzione 2.560 x 1.080 pixel. Anche Acer Predator Z1 sarà disponibile da luglio quando sarà lanciato sul mercato con prezzi a partire da 599€.

 

Acer espande la sua gamma per il gioco Predator con notebook e desktop pronti per VR

Nuovo monitor curvo da 27 pollici Predator serie Z1 con NVIDIA® G-SyncTM

  •  I nuovi notebook e desktop Acer Predator offrono il massimo per i giochi e un’esperienza di realtà virtuale
  •  Il nuovo notebook Predator 17 X porta l’overclocking e la potenza di un desktop in mobilità; assieme ad una tripla ventola di raffreddamento, offre una combinazione impareggiabile di potenza e portabilità
  •  Il piccolo ma potente desktop Predator G1 supporta le schede grafiche full-size GeForce® GTX (fino a Titan X), processori Intel® CoreTM di 6a generazione e fino a 64 GB di memoria DDR4; perfetto da mettere sottobraccio per partecipare a un LAN party
  •  Il nuovo monitor Acer Predator serie Z1 è il primo display curvo da 27 pollici per il gaming dotato della tecnologia NVIDIA® G-SyncTM e una miriade di altre caratteristiche al top per i giochi 
New York, 21 Aprile 2016 – Alla Global Press Conference next@acer che si è aperta oggi a di New York, Acer ha annunciato nuovi notebook, desktop e monitor della sua potente e premiata gamma Predator destinata ai gamer. Il nuovo notebook Predator 17 X e il compatto desktop Predator G1 includono il top della tecnologia informatica e sono pronti per la realtà virtuale (VR), con dispositivi come Oculus, HTC Vive, OSVR e StarVR. 
“I nuovi dispositivi per il gaming Acer Predator sono progettati per offrire il massimo del divertimento e un’esperienza di realtà virtuale ai nostri clienti,” ha affermato Jerry Kao, President of IT products, di Acer Inc. “La realtà virtuale offre un numero illimitato di nuove possibilità, non solo per i videogame, ma attraverso una vasta gamma di campi e applicazioni in ambienti professionali. Come abbiamo dimostrato oggi nell’area demo partner VR, Acer 
intende fornire ai propri clienti tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per giocare e per lavorare in questo nuovo mondo digitale.”

“Con Windows 10, la gamma Acer Predator alza l’asticella dei giochi per PC,” ha affermato Nick Parker, Corporate Vice President, OEM Division, di Microsoft Corp. “Il Gaming su Windows 10 offre ai giocatori la possibilità di scegliere dove e come giocare, senza compromessi di potenza o di prestazioni. Chi ama i giochi al PC sarà entusiasta di questi fantastici dispositivi Acer.”

Notebook Predator 17 X — Conquistare nuovi mondi con la potenza di un desktop e display 4K UHD con NVIDIA® G-SYNCTM

Basato sui notebook gaming Acer Predator, ma con un aumento ulteriore delle performance, il nuovo Predator 17 X porta l’overclocking e prestazioni da desktop nel mobile gaming(2). Dotato di processori Intel® CoreTM di sesta generazione i7-6820HK, scheda grafica NVIDIA® GeForce® GTX 980 e un esclusivo sistema di raffreddamento a tripla ventola, offre una combinazione impareggiabile di potenza e portabilità(2). Con l’overclocking, i giocatori potranno godere di una straordinaria velocità turbo fino a 4.0 GHz per la CPU; fino a 1.310 MHz per la GPU e fino a 3.7 GHz per la VRAM. Pronto per affrontare i mondi virtuali, le sue GPU e CPU ad alte prestazioni lo rendono una piattaforma ideale “pronta per il VR”.

Per ottenere il massimo in termini di gioco, è in grado di visualizzare una grafica assolutamente fluida sul pannello G-SYNC del notebook da 17,3 pollici. Disponibile con risoluzione FHD IPS (1920×1080) o UHD IPS (4K, 3840×2160), la tecnologia NVIDIA® G-SYNCTM sincronizza la frequenza di aggiornamento dello schermo con quello della potente GPU per eliminare l’effetto tearing (tagli a video) e ridurre al minimo gli scatti (stuttering).

Tutta questa potenza è affiancata da una memoria DDR4-2133 e dischi allo stato solido di livello enterprise NVMe PCIe in configurazione SATA SSD RAID 0 per la massima velocità di trasferimento dei dati(2). Killer DoubleShot Pro consente alle connessioni Ethernet e Wi-Fi di lavorare insieme, in modo che i giocatori possano utilizzare l’Ethernet per i videogame e allo stesso tempo sfruttare il Wi-Fi per guardare twitch.tv, ascoltare musica o chattare con gli amici. La porta ThunderboltTM 3 aggiunge espandibilità e offre la connessione più veloce e più versatile per il collegamento a qualsiasi dock, display, o dispositivo dati e supporta fino a due monitor 4K a 60 fps. Arriva a 40 Gbps: fino a 8 volte più veloce di una USB 3.0 e 4 volte più veloce rispetto a una USB 3.1.

Il Predator 17 X include anche un nuovo sistema di raffreddamento a tripla ventola che massimizza la dissipazione del calore e garantisce prestazioni di overclocking estreme. Un ventilatore aerodinamico, situato vicino la GPU, utilizza le lame metalliche più sottili al mondo (0,1 mm) per simulare l’ala di un velivolo in volo e aumentare la velocità della ventola, ridurre la resistenza ed il rumore. Insieme, le tre ventole ottimizzano il flusso d’aria mentre un efficiente sistema di aspirazione anteriore introduce aria fresca nel portatile. Una camera di vapore, tipicamente utilizzata nei server ad alte prestazioni per l’elevata efficienza di raffreddamento, aiuta a dissipare il calore e consente migliori prestazioni di overclock. Il Predator 17 X include anche i sistemi DustDefender e CoolBoost, che utilizzano due ventole ad alta velocità con rotazione in senso inverso per rimuovere l’accumulo di polvere e migliorare la dissipazione del calore.

Il software Acer PredatorSense offre funzioni avanzate di personalizzazione per le funzioni di gioco come la modalità di overclock, profili macro per la tastiera, tasti programmabili per i giochi preferiti e configurazioni per regolare l’illuminazione. Inoltre, la tastiera retroilluminata del Predator 17 X include luci RGB personalizzabili, in modo che i giocatori possano modificare e personalizzare le zone di illuminazione con colori specifici a seconda del gioco o delle impostazioni del profilo.

Desktop Predator G1 – Potenza e portabilità lo rendono perfetto per LAN party e Gaming on-the-go

Il desktop Predator G1 (G1-710) è dotato di impressionante potenza, nonostante un corpo compatto di appena 16-litri ed è progettato per giocare a casa o in viaggio. Questo mostro di potenza altamente trasportabile si può facilmente mettere sotto braccio o in una custodia opzionale, così da accompagnarvi nella battaglia finale ad un LAN party.

Con un equilibrio perfetto tra dimensioni compatte e potenza, il case da 16 litri del Predator G1 supporta le schede grafiche full size NVIDIA® GeForce GTX (fino a Titan X), i processori Intel® CoreTM di 6a generazione e fino a 64 GB di memoria DDR4 per un gameplay(2) assolutamente fluido. I giocatori interessati alla realtà virtuale, devono solo collegare un dispositivo VR e saranno pronti a esplorare nuovi mondi con il loro Predator G1.

Il nuovo desktop Predator include anche un’altra incredibile funzionalità di gioco: Killer DoubleShotTM Pro, che sceglie la connessione di rete più veloce (Ethernet o Wireless) e le invia tutto il traffico ad alta priorità, mentre viene utilizzata la connessione più lenta per il traffico standard. In questo modo si garantisce che il traffico con la massima priorità sia sempre veicolato con il collegamento più veloce e affidabile.

Con il supporto G-SYNCTM e alla grafica in Ultra High Definition 4K2K, il Predator G1 fornisce immagini di alta qualità incredibilmente fluide, visualizzando giochi e film con precisione e chiarezza senza paragoni, mentre la Creative Soundblaster X-Fi MB5 e il supporto audio a 7.1 canali forniscono un suono estremamente coinvolgente.

Il Predator G1 dispone anche di un ampio spazio di archiviazione, comprese unità a disco rigido(3) fino a 4 TB (7200 giri/min) o unità allo stato solido da 512 GB(3), mentre una porta USB 3.1 Type-C gen. 2 aggiunge enorme espandibilità e un veloce trasferimento dei dati.

Il software Acer PredatorSense può essere utilizzato per controllare e verificare gli elementi vitali del sistema, impostare i tasti di scelta rapida e regolare l’illuminazione multicolore della luce sulla parte anteriore del telaio. Per ulteriore praticità, sono disponibili supporti estraibili per le cuffie sui lati opposti del PC, così i giocatori possono posizionare il G1 contro un muro e avere ancora un supporto disponibile.

Acer offre inoltre una gamma di accessori opzionali per il Predator G1, tra cui una tastiera meccanica, delle cuffie e una custodia con ruote.

Display Predator Z1 – Il monitor curvo con G-Sync garantisce una totale immersione nei giochi

Il nuovo monitor Acer Predator Z1 aggiunge alla gamma Acer di prodotti dedicati al gaming un monitor curvo ad alte performance dotato di tecnologia NVIDIA® G-SYNCTM. Disponibile con dimensioni da 27, 30 e 31,5 pollici, ha un raggio di curvatura di 1800R, che consente di essere più che mai completamente immersi e circondati dall’azione. I display curvi migliorano il coinvolgimento aumentando il senso di profondità, garantendo un’ampia visione e un ampio angolo di visualizzazione. G-SYNCTM sincronizza la frequenza di aggiornamento del monitor con quella della GPU del PC per eliminare l’effetto tearing (tagli a video) e ridurre al minimo gli scatti (stuttering).

Il modello da 30 pollici ha una curvatura di 1800R, risoluzione ultra-wide FHD (2560×1080) con rapporto 21:9 e copre il 100% dello spazio colore sRGB, offrendo incredibili dettagli per identificare i nemici ed esplorare nuovi mondi. Assieme al veloce tempo di risposta di 4 ms GTG (grigio a grigio) e una frequenza di aggiornamento fino a 200 Hz, fornisce la grafica più fluida possibile per immagini incredibilmente realistiche; le azioni più dinamiche e i passaggi più spettacolari sono tutti resi in modo uniforme senza i fastidiosi effetti di smearing o di ghosting. Infine, il supporto alla regolazione del colore a sei assi consente gradazioni uniformi, mantenendo le sfumature intermedie e i colori estremamente brillanti e realistici.

L’angolo di visione di 178° e il design curvo della serie Predator Z1 li rende perfetti per una configurazione multi monitor, consentendo una vista ininterrotta priva di punti ciechi. La base ha un design ergonomico ed è inclinabile e regolabile in altezza, per trovare facilmente la posizione ideale di visualizzazione, mentre l’utile funzione di rotazione regola automaticamente le immagini da verticale a orizzontale. Un sistema a sganciamento rapido consente di separare il monitor dal supporto per il montaggio a parete, mentre i cavi possono essere nascosti all’interno dello stand per mantenere l’area di gioco organizzata e senza ostacoli. Alcuni modelli includono un una luce ambientale con diversi colori personalizzabili (rosso, verde, blu, bianco, arancione) e stili (fisso, pulsante, lampeggiante o a onda).

Il monitor Z1 include anche altre funzionalità di gioco come AcerVisionCareä e BlueLight Shieldä per ridurre l’affaticamento degli occhi o GameView, che consente impostazioni

speciali come il dark boost, che ottimizza la grafica per visualizzare maggiori dettagli nelle scene più scure e aim point assistance, per saltare addosso agli avversari e colpirli con la massima precisione.

Prezzi e disponibilità

Il notebook Predator 17 X sarà disponibile presso alcuni rivenditori selezionati nella regione EMEA da luglio con prezzi a partire da € 2.999.

Il desktop Predator G1 sarà disponibile presso alcuni rivenditori selezionati nella regione EMEA da luglio con prezzi a partire da € 1.199.

Il monitor Predator Z1 sarà disponibile presso alcuni rivenditori selezionati nella regione EMEA da luglio con prezzi a partire da € 599.