Acer Switch V 10_4

Acer lancia nuovi Switch, tablet ibridi rifiniti in metallo da 199$ (foto) (aggiornato)

Cosimo Alfredo Pina -

Di fianco al monitor dalle cornici sottilissime, Acer lancia anche altre novità sul mondo dei portatili low-cost: Acer Switch V 10 e Acer Switch One 10, due tablet ibridi che promettono un ottimo rapporto qualità prezzo, pur senza rinunciare all’attenzione al design e alla cura dei materiali.

Acer Switch V 10

Acer Switch V 10 è un 2-in-1, ovviamente basato su Windows 10, che a detta dell’azienda integra una fornitura adeguata ad un uso nella media con anche qualche feature più particolare, in un corpo dal design decisamente non trascurato.

La scheda tecnica è per ora piuttosto scarna di dettagli, ma sappiamo già che Acer Switch V 10 monta una porta USB Type-C, anche per la ricarica, un lettore di impronte digitali, da usare con Windows Hello, un display touch da 10,1″ (IPS), SSD (da 32 o 64 GB), Wi-Fi MIMO 802.11ac, doppia fotocamera e una batteria che promette 9 ore di autonomia. Ovviamente il tutto è corredato di dock con tastiera e touchpad.

LEGGI ANCHE: Acer Switch Alpha 12, la nostra anteprima

Per ora Acer non ha accennato ad una distribuzione in Italia di Switch V 10, ma negli States arriverà entro la fine dell’anno al prezzo di partenza di 249$; resta da vedere se l’attenzione al lato estetico non abbia intaccato troppo le componenti interne.

Aggiornamento: l’uscita in Europa e quindi in Italia di Acer Switch V 10 è stata fissata per il prossimo settembre ad un prezzo di partenza di 299€.

Acer Switch One 10

Acer Switch One 10 è anche questo un tablet da 10,1″ ibrido, ovvero che può trasformarsi in netbook grazie ad una dock con tastiera. Le caratteristiche ricordano quelle del modello precedente, con lettore di impronte e rifiniture in metallo.

Di Acer Switch One 10 sappiamo però che avrà processori Intel Atom “quad-core di ultima generazione”, ma nonostante questo la sua autonomia sarà un po’ inferiore, fino ad 8 ore. A rendere però più interessante il dispositivo è il suo prezzo che negli States, quando uscirà a luglio, partirà da 199$.

Aggiornamento: Acer Switch One 10 arriverà anche in Italia il prossimo luglio, ad un prezzo di 249€.

Acer annuncia due notebook 2-in-1 ultra accessibili: Switch V 10 e Switch One 10

  •   Acer ha annunciato oggi due notebook 2-in-1 da 10 pollici, progettati per studenti e famiglie attente al budget, lo Switch V 10 e lo Switch One 10
  •   Entrambi i modelli utilizzano Windows 10 e processori quad-core di ultima generazione Intel® AtomTM per prestazioni e produttività da primi della classe
  •   Lo Switch V 10 è disponibile con una varietà di coloratissime cover in metallo e una porta USB Type-C, che fornisce un veloce trasferimento dei dati, un’uscita video ad alta risoluzione e una comoda ricarica
  •   Lo Switch One 10 è dotato di un’elegante cover grigia scura in metallo spazzolato e offre la flessibilità di un 2-in-1 e le funzionalità di Windows 10 a un prezzo estremamente attraente

    Lainate, 30 maggio 2016 – Acer ha annunciato oggi due notebook 2-in-1 da 10 pollici, progettati per studenti e famiglie attente al budget, l’Acer Switch EV 10 e lo Switch One 10. Combinando le caratteristiche classiche di un notebook a quelle di un tablet, forniscono il meglio di entrambi i mondi per coloro che desiderano produttività e intrattenimento in un unico dispositivo smart. Lo Switch V 10 e lo Switch One 10 estendono la gamma Acer degli innovativi notebook 2-in-1 e sono disponibili in una vasta scelta di configurazioni per soddisfare le esigenze di qualunque utente.

    Una perfetta combinazione di potenza e versatilità

    Sia l’Acer Switch V 10 che lo Switch One 10 utilizzano Windows 10 e processori quad-core di ultima generazione Intel® AtomTM per garantire le migliori prestazioni e produttività. Sono dotati di schermo multi-touch da 10 pollici con tecnologia IPS ad ampio angolo di visione e colori vivaci, mentre il Precision Touchpad garantisce un’esperienza d’utilizzo precisa, fluida e reattiva oltre al supporto alle gesture di Windows 10. Con la speciale cerniera magnetica Acer

Snap HingeTM, entrambi i dispositivi si trasformano facilmente alternando quattro versatili modalità di utilizzo per soddisfare al meglio qualunque necessità:

1. Notebook: tradizionale modalità con il coperchio collegato, garantisce un’efficiente produttività con l’utilizzo della tastiera e del touchpad. Ideale per fare ricerche, scrivere documenti e compilare fogli di calcolo.

2. Pad: rimuovendo il display lo si può usare come un tablet a sé stante. Eccellente per l’intrattenimento, basta sedersi a guardare la serie TV preferita o giocare dopo una lunga giornata a scuola o a lavoro.

3. Tenda: mettere il tablet e la tastiera in modalità tenda consente di utilizzare il touchscreen in spazi ristretti come i lunghi viaggi in treno, negli stretti spazi aerei, o a casa per visualizzare una ricetta su un affollato top da cucina.

4. Display: questa modalità consente di collegare il tablet con lo schermo rivolto dalla parte opposta della tastiera per offrire un modo elegante per presentare video a piccoli eventi o riunioni.

Acer Switch V 10: economico 2-in-1 con USB Type-C

Disponibile con cover in metallo in una varietà di accattivanti colori, lo Switch V 10 rappresenta una scelta perfetta per gli studenti e i giovani professionisti grazie alla porta USB Type-C che fornisce un veloce trasferimento dei dati, un’uscita video ad alta risoluzione e una comoda ricarica. Un lettore di impronte digitali consente agli utenti di accedere comodamente al computer attraverso Windows Hello, mentre la connessione wireless dual-band MIMO 802.11ac consente collegamenti fino a tre volte più veloci1. Disponibile con 32 o 64 GB di memoria di archiviazione, è leggero e portatile, mentre la base/tastiera consente un’esperienza di digitazione confortevole in modalità notebook.

Acer Switch One 10: flessibili funzionalità 2-in-1 ad un prezzo estremamente accattivante

Lo Switch One 10 è dotato di un’elegante cover grigia scura in metallo spazzolato e offre la massima flessibilità di un 2-in-1 e le funzionalità di Windows 10 ad un prezzo estremamente attraente. Lo schermo touch dello Switch One 10 si stacca senza sforzo per condividere il tablet con i bambini quando desiderano giocare o guardare i loro programmi preferiti e, al contempo, garantisce una grande produttività quando i genitori hanno bisogno di finire qualche lavoro a casa.

Prezzi e disponibilità

Lo Switch V 10 sarà disponibile in più colori nella regione EMEA in Q4 con prezzi a partire da € 299.

1 Sulla base di una bozza di specifica IEEE 802.11ac. La velocità effettiva varia in base alla portata, alla velocità di connessione, alle condizioni del sito, alle dimensioni della rete e ad altri fattori. Fino a tre volte più veloce si riferisce al confronto tra gli standard 802.11ac e 802.11n.

Lo Switch One 10 sarà disponibile in grigio metallizzato nella regione EMEA in Q4 con prezzi a partire da € 249.

Le specifiche, i prezzi e le disponibilità possono variare a seconda del paese. Per maggiori informazioni sulla disponibilità, le specifiche di prodotto e i prezzi in mercati specifici, si prega di contattare il più vicino ufficio Acer o www.acer.it.

Fonte: Microsoft
  • vincenzo

    Spero non nell accoppiata 2gb/32 che ormai è diventata inusabile

    • Matteo Bottin

      Infatti, spero a MINIMO 4/64, anche se con quei prezzi sono un po’ pessimista…

      • Ugo

        un 4/32 con sd slot sarebbe ragionevolissimo, visto il tipico uso di questi agegggi…

    • Andrea Manica

      in effetti 2/32 è una cosa inusabile. contando che ci sono smartphone con 4 gb non vedo come un ibrido del genere possa vivere con meno memoria.
      Sarebbe anche auspicabile la piena compatibilità con una distro linux.

      • vincenzo

        non è linux che farebbe vendere questi tablet

        • a’ndre ‘ci

          anzi, direi l’esatto opposto

    • Daryus

      Io spero in un intel core M. Ho un tablet con un atom ed é usabile al limite, anche con youtube va al limite :S

      • vincenzo

        il fatto che windows 10 come tablet è ancora poco usabile (non mi parlate di client non ufficiali di youtube)

        • a’ndre ‘ci

          beh.. ho un asus t100… e non lo so se è usabile.
          mi spiego….
          sicuramente è comodo. però si capisce che non è nato su touch; al contrario di iOs.
          L’esempio (che può sembrare stupido, ma rende l’idea) è il login: per mettere il pin devo pigiare nella inputbox e appare la tastiera a schermo (numerica, ma occupa mezzo schermo). Se confronto con iOs, appunto, pigio il pulsante e ho già i numeri lì belli pronti.
          Che poi va (con 2GB ram e 32 di storage) benissimo; è veloce e non posso assolutamente lamentarmi. Anche qualche giochino ce l’ho e non vanno per niente male. 11 ore di batteria a guardare film (in aereo) sono state una manna dal cielo.
          Si sente veramente la mancanza di (esempio) un visualizzatore di foto in stile google photos.

          quindi cosa ne penso?
          Che è un ottimo prodotto, ma non è immediato come iPad per l’uso da divano. Costa però un quinto.
          Poi ti parlo da sviluppatore, ho un pc fisso serio, un portatile ecc…..