google chrome final

Chrome 50 porta tante novità su desktop, ma non sui vecchi sistemi operativi

Cosimo Alfredo Pina -

Un buon anticipo di quello che Chrome 50 porta ce l’aveva dato la beta, partita circa un mese fa. Adesso la nuova versione del browser di Google arriva sul canale stabile con diverse novità, che però non saranno disponibili sui sistemi operativi più vecchi.

Come annunciato lo scorso novembre, chi usa ancora Windows XP, Vista o OS X 10.8 e precedenti non potrà più aggiornare Chrome, rimanendo fermo alla versione 49. Se però il vostro computer monta un sistema operativo relativamente moderno potete già aggiornare.

LEGGI ANCHE: Chrome in Material Design sempre più vicino

Infatti le novità di Chrome 50 sono diverse e anche se non direttamente visibili promettono un’esperienza di navigazione più completa e veloce. Di fianco ai consueti fix per sicurezza e stabilità, trovate le nuove notifiche push più ricche e sincronizzate tra dispositivi e il nuovo sistema di apertura dei siti che, sulle pagine opportunamente realizzate, andrà a caricare come prima cosa le parti a vista.

Chi utilizza già il browser desktop può aggiornare a Chrome 50 direttamente dalla schermata delle informazioni oppure scaricandolo dal sito ufficiale. Per quanto riguarda Chrome 50 per Android ed iOS non sono ancora stati rilasciati, ma non dovrebbe volerci molto.

Via: Venture BeatFonte: Google