chrome estensioni final

Chrome 49 arriva sul canale stabile, con molte novità dietro le quinte

Cosimo Alfredo Pina

I veri fan del browser di Google non si saranno certamente fatti scappare la beta 49 di di Chrome, rilasciata ad inizio febbraio. Le novità portate dalla versione test sono adesso disponibili per tutti; Chrome 49 arriva infatti sul canale stabile.

Ricordiamo che Chrome 49 non si incentra troppo sulle funzionalità dedicate agli utenti (salvo per lo scorrimento fluido attivato di default), almeno in maniera diretta. Oltre ai soliti fix per sicurezza e stabilità, l’ultima versione del browser integra diverse nuove API che promettono un’esperienza web ancora più completa.

LEGGI ANCHE: Il “web fisico” arriva su Chrome 49 beta per Android

Tra queste le più interessanti sono le MediaRecorder API, che permettono l’accesso alla registrazione audio/video senza dover ricorrere a flash, e le Background Sync API per l’esecuzione delle richieste in background.

Per il momento il rollout è limitato alla versione desktop, per OS X, Windows e Linux, dove gli utenti Google Chrome possono aggiornare semplicemente visitando la scheda delle impostazioni e, una volta completato il download, riavviare il brower.

Fonte: Google Chrome
  • Lorenzo Ori

    Non mi pare che,sia tanto “STABLE” crashano i setting