Google vince a Go

Secondo scacco di Google al campione mondiale di Go: l’intelligenza artificiale vicina alla vittoria definitiva

Leonardo Banchi -

AlphaGo, l’intelligenza artificiale di Google specializzata nel gioco del Go, non sembra minimamente voler rallentare la propria corsa: se la sfida al campione europeo del gioco, conclusasi più di un mese fa, sembra ormai storia passata, il duello con il campione mondiale Lee Sedol è invece nel pieno del suo svolgimento, e vede ormai AlphaGo come favorita alla vittoria.

Alla prima vittoria di AlphaGo si è infatti proprio ieri aggiunto un secondo trionfo, che potrebbe essere il penultimo passo verso la vittoria definitiva: la sfida si articola infatti su cinque match, e il contendente che arriverà a tre vittorie potrà tornare a casa con ben 1 milione di dollari di premio.

LEGGI ANCHE: PlaNet: l’intelligenza artificiale di Google che capirà dove siete guardando una foto

Stavolta, Lee Sedol ha dovuto arrendersi ad AlphaGo dopo 211 mosse, in una partita che ha visto l’avvicendarsi di varie tattiche: all’aggressività del primo match, il campione “in carne ed ossa” ha stavolta preferito un approccio più difensivo, che però non è stato comunque sufficiente per prevalere sul proprio avversario elettronico.

La sfida è comunque ancora aperta, e le prossime gare si svolgeranno il 12, 13 e 14 Marzo: Sedol dovrà vincerle tutte per superare il proprio avversario, ed affermare la superiorità della mente umana sulla potenza di calcolo dei computer.

Via: Gizmodo