amd project quantum

AMD Project Quantum: il piccolo PC prototipo che non rinuncia a niente

Cosimo Alfredo Pina

Due schede grafiche Radeon R9 Fury X, processore Intel Core i7 (Haswell) e tutta la fornitura hardware degna dei migliori PC da gaming, con tanto di raffreddamento a liquido, nell’ingombro di un mini PC (o poco più).

Questo è quello che AMD è riuscita ad ottenere con il prototipo Project Quantum un piccolo computer sviluppato in verticale che non rinuncia a niente.

Presentato all’E3 2015, i colleghi di PC World hanno avuto modo di mettere la mani su uno di questi PC, finora appannaggio di pochi fortunati dipendenti AMD. Senza perdere tempo si sono messi all’opera per capire quale sia il segreto della sua compattezza.

LEGGI ANCHE: 5 Notebook da Gaming senza (troppi) compromessi

AMD Project Quantum (24 x 24 x 16 cm) è costituito da due unità, entrambe con corpo in alluminio: la superiore contiene il serbatoio per il liquido di raffreddamento e il radiatore per la dissipazione attiva del calore; la parte inferiore racchiude invece le componenti hardware ed è qui che si trova la sorpresa.

Sia CPU, GPU che RAM sono raffreddati da un unico blocco di dissipazione opportunamente modellato per minimizzare l’ingombro. In quanto prototipo non potrete mettere le mani su un Project Quantum, ma visto l’enorme interesse che questo peculiare PC ha suscitato fin dalla sua presentazione non è da escludere che AMD o qualche altra azienda possa iniziare a produrre qualcosa di molto simile.

Fonte: PC World