amd rx 470 e rx 460 evd

Radeon RX 470 e RX 460: ecco come AMD aggredisce la fascia bassa (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Era inizio giugno quando AMD lanciava la sua nuova GPU, come “rivoluzione” della fascia media, AMD RX 480. Oggi arriva invece l’annuncio di altre due schede video inedite, che completano la nuova gamma: AMD RX 470 e RX 460.

Come ci fanno chiaramente intuire i nomi si tratta di soluzioni che si collocano sotto la 480 in termini sia di scheda tecnica sia di prezzo. GPU sulla carata piuttosto interessanti, soprattutto la 470 che riprende molto di quanto visto sulla 480 sacrificando CU (Compute Units) e clock ma guadagnando però in TDP.

AMD porta quindi una ventata di aria fresca sulle fasce basse del mercato, promettendo performance più che adeguate a 1080p, almeno sui titoli moderni (ovviamente quelli meno avari di risorse). A seguire tutto quello che hanno da offrire le nuove GPU e dettagli sull’uscita.

AMD Radeon RX 470 e RX 460: caratteristiche tecniche

AMD RX 470 AMD RX 460
Processori stream 2048 (32 CU) 896
Unità Texture 128 56
ROPs 32 16
Core Clock 926 MHz 1090 MHz
Boost Clock 1206 MHz 1200 MHz
TFLOPs (FMA) 8,9 TFLOPs 6.5 TFLOPs
Banda Memoria 6.6Gbps GDDR5 7Gbps GDDR5
Larghezza Bus Memoria 256-bit 128-bit
VRAM 4GB 2GB/4GB
FP64 1/16 1/16
TDP 120W <75W
Numero Transistor 5,7B ?
Processo di produzione GloFo 14nm GloFo 14nm
Architettura Polaris 10 Polaris 11

AMD Radeon RX 470 e RX 460: prezzo e uscita

Non ci sarà da aspettare molto prima di veder arrivare le AMD Radeon RX 470 e RX 460 sul mercato. Infatti l’uscita della prima è prevista già il prossimo 4 agosto, mentre la RX 460 arriverà poco dopo, l’8 agosto. I prezzi non sono ancora stati dichiarati, ma a fronte della scheda tecnica e costo della 480 è lecito pensare cifre nell’ordine dei 200-150€, che piazzerebbero in forte vantaggio AMD in una fascia ancora molto lontana dalla più economica delle NVIDIA GTX 10, la cui nuova GPU più economica è la 1060 che si aggira sui 300€.

Fonte: AnandTech