amd final

AMD rivela la sua roadmap: salto enorme di potenza ed efficienza entro il 2018

Cosimo Alfredo Pina

Dopo il lancio di Polaris, l’architettura dichiarata come passo storico, AMD torna a parlare di piani rivelando la roadmap per gli anni a venire. Dopo l’architettura in arrivo nel 2016, che promette di aumentare il rapporto performance per watt di ben 2,5 volte, si passerà a Vega e poi a Navi.

I dettagli rilasciati da AMD durante l’evento Capsaicin delineano mesi ricchi di novità per l’azienda specializzata processori e chip grafici. Il lancio di Vega, stando alla roadmap, è infatti previsto già per inizio 2017.

LEGGI ANCHE: Polaris è il “passo storico” di che rivoluzionerà le GPU AMD

Difficile quindi che questa architettura andrà a sostituire Polaris, dopo così pochi mesi dalla sua introduzione. Su Vega, le cui prime GPU si chiameranno Vega 10 e Vega 11, ci sono pochi dettagli ma si sa già che integrerà memorie HBM2, la nuova versione dei chip ad alte prestazioni visti sulle schede Fiji, e probabilmente sarà dedicata a soluzioni più costose.

Polaris, anche qui Polaris 10 e Polaris 11, rimarrà probabilmente dedicata alle soluzioni di fascia media e bassa. Navi, il più lontano ma comunque vicino punto della roadmap, arriverà poi nel 2018 portando “Scalabilità” e “Memorie Next Gen”, a quel punto probabilmente per rimpiazzare Polaris.

Insomma mesi ed anni ricchi di novità che speriamo possano aiutare anche a rendere un po’ più accessibili tecnologie high end ed avere di risorse come ad esempio i visori per la realtà virtuale.

Via: Anand Tech