amiga su Google Chrome

Native Client porta un completo Amiga 500 su Google Chrome

Leonardo Banchi -

Da qualche anno a questa parte, i browser non sono più dei semplici strumenti utili a visitare i siti web, ma applicazioni sempre più complesse e dalle potenzialità davvero sorprendenti.

Ne è un esempio Google Chrome, che dalla versione 31 include Portable Native Client, una sandbox in grado di eseguire codice C e C++ in modo efficiente e sicuro, tanto da poter emulare un completo Amiga 500.

LEGGI ANCHE: Chrome potrebbe ricevere una homepage più interattiva, con i vostri “interessi”

Per utilizzare la storica macchina è sufficiente recarsi a questo indirizzo, cliccare sul riquadro ed attendere il caricamento del sistema. Direttamente dentro ad esso troverete infatti un file di testo contenente le istruzioni ed alcuni programmi dimostrativi.

Tutti gli appassionati della prima era dell’informatica hanno quindi adesso un modo davvero semplice per riportare in vita i loro ricordi. A quando, con la stessa tecnologia, un emulatore per Commodore 64?

amiga su Google Chrome

Via: Eurogamer