chrome web store

Le app per Chrome continueranno a funzionare su desktop, grazie al creatore di Vysor

Cosimo Alfredo Pina

Qualche giorno fa arrivava l’annuncio da parte di Google sul fatto che il supporto alle app per Chrome al di fuori di Chrome OS sarà interrotto, in maniera definitiva entro il 2018 ma con le prime limitazioni già entro la fine dell’anno in corso. Non per questo gli utenti che si erano abituati a questa feature, che Google ha quantificato in circa l’1% degli utenti Windows, Mac e Linux, dovranno necessariamente farne a meno, questo grazie al lavoro di Koushik Dutta, il popolare sviluppatore dietro anche Vysor.

Dutta, famoso anche per la storica app Android ROM Manager, ha infatti pubblicato uno strumento che renda facile il porting delle app per Chrome appunto a Windows, Mac e Linux. Il tool è basato su Electron, un framework che permette di realizzare web app per i menzionati sistemi operativi, ed è ancora in una fase piuttosto primordiale, ma comunque utilizzabile.

LEGGI ANCHE: Come far girare app Windows su Chrome OS

Gli sviluppatori possono già provare a portare le proprie app su qualsiasi PC nella forma di software nativo, senza dover riscrivere neanche una riga di codice. Certo gli utenti non Chrome OS presto non avranno più la comodità di cercare le app sul Chrome Web Store, ma se avete un’app di cui proprio non potete fare a meno sapete già dove indirizzare il suo sviluppatore.

Via: Android PoliceFonte: Koushik Dutta