OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Apple al lavoro su un sistema che prolunghi l’autonomia del Mac per giorni

Giuseppe Tripodi

Vi ricordate quando qualche giorno fa si è parlato della batteria ad idrogeno che può alimentare iPhone 6 per una settimana? Ecco, a giudicare dalle ultime mosse di Apple sembra che potremo davvero vedere un sistema del genere, ma non su un dispositivo mobile ma su un Mac.

Dopo la voce della collaborazione con la società inglese che ha realizzato la suddetta batteria, infatti, l’azienda di Cupertino ha depositato un un brevetto per una cella a combustione capace di alimentare un Macbook “per giorni o anche per settimane”.

Il brevetto parla di un generico “portable computing device”, ma il testo e i diagrammi fanno esplicito riferimento al connettore MagSafe, il che ci fa inequivocabilmente pensare ai portatili della mela.

LEGGI ANCHE: Con questa batteria ad idrogeno iPhone 6 ha una settimana di autonomia

Considerando che si tratterebbe di cartucce sostituibili, è altamente probabile che si tratti di una soluzione che non vada a sostituire la normale batteria, ma piuttosto che si affianchi a quest’ultima: insomma, un sistema d’emergenza che ci permetta di utilizzare il laptop per giorni o settimane quando non abbiamo alcuna fonte di alimentazione per ricaricarlo.

Come sempre quando si tratta di brevetti, non è detto che questa tecnologia venga implementata a breve, ma ammettiamo che si tratta di un sistema che vorremmo davvero vedere a breve su tutti i nostri laptop.

Via: 9to5Mac