Apple rilascia iTunes 12.7 per macOS e Windows, eliminando del tutto la sezione App Store (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

Con la presentazione dei nuovi iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus, Apple ha annunciato anche l’arrivo di iOS 11, atteso per il prossimo 19 settembre. In preparazione della piena compatibilità dei dispositivi iOS aggiornati all’ultima versione software, Apple ha anche rilasciato iTunes 12.7 per macOS e Windows, con una novità molto importante.

Da ora infatti, tutta l’attenzione di iTunes tornerà ad essere indirizzata verso i contenuti multimediali, ovvero musica, film, serie TV, podcast e audiolibri. Per fare ciò, la sezione dedicata all’App Store è stata completamente rimossa. Ciò significa che gli utenti Apple non potranno più esplorare, scaricare e sincronizzare le app per i loro dispositivi iOS direttamente dal loro computer, ma potranno farlo soltanto dall’App Store presente su iPhone e iPad.

LEGGI ANCHE: Apple TV 4K ufficiale

Stessa sorte per il download e la sincronizzazione delle suonerie per i dispositivi iOS, che non è più possibile da iTunes 12.7, ma solo dai dispositivi stessi. Potete scaricare la nuova versione di iTunes da questa pagina se siete utenti Windows, altrimenti direttamente dall’App Store dei vostri Mac se siete utenti macOS. Qui sotto invece ci lasciamo il changelog completo di iTunes 12.7.

iTunes 12.7

Via: MacRumors, MSPowerUser