4G LTE final

Apple metterà modem 4G dentro i prossimi MacBook? Intanto li ha brevettati

Cosimo Alfredo Pina

Quella dei computer con connettività 4G o comunque su rete mobile non è certamente una soluzione inedita e sono anni che viene adottata sui PC. Eppure Apple, che ad oggi non ha mai realizzato un MacBook con connettività LTE, ha brevettato proprio questa tecnologia.

Nel documento si fa chiaro riferimento ad un sistema wireless che permetta di scambiare dati su rete cellulare, in pratica un normale modem mobile integrato. Per ora il tutto rimane nel dominio del teorico, ma il fatto che il brevetto risalga a più di un anno fa – è stato sottoposto all’ufficio nel secondo trimestre del 2015 – fa pensare che Apple potrebbe aver installato questa tecnologia, sugli attesi nuovi MacBook.

LEGGI ANCHE: Secondo queste indiscrezioni gli Air saranno rimpiazzati da un MacBook 12… da 13 pollici

Non è però da escludere che con la diffusione degli smartphone, che possono essere usati come modem in tethering con l’unico svantaggio del consumo di batteria, il tutto possa essere stato accantonato.

Fonte: Patently Mobile
  • a’ndre ‘ci

    e cosa hanno da brevettare? tutti li usano da sempre..

  • Psyco98

    Non è patent trolling?
    Una volta lo facevano piccole società…