Apple Music sarebbe un mezzo fiasco, ma Cupertino nega

Nicola Ligas

Secondo una nuova indagine di mercato, il 48%, circa la metà, di coloro che hanno provato Apple Music non hanno poi rinnovato il servizio, abbandonandolo al termine del periodo gratuito.

Apple però non ci sta, e rilancia affermando che ben il 79% degli utenti le sarebbero rimasti fedeli. Ovviamente è l’azienda di Cupertino a detenere i veri numeri di Apple Music, e non un qualsivoglia sondaggio, nello specifico condotto su un campione di 5.000 utenti.

Secondo MusicWatch inoltre, solo l’11% degli utenti iOS avrebbero provato il servizio finora, e se nemmeno i proprietari di iPhone ed iPad lo utilizzassero, di certo non sarebbe un buon indizio.

LEGGI ANCHE: Editoriale: perché ho abbandonato Apple Music

Diciamo che c’è ancora ampio margine di crescita, ma sarà probabilmente al termine del periodo di prova, in ottobre, che Apple prenderà eventualmente delle contromisure, e dalle mosse dell’azienda capiremo indirettamente il successo o meno che avrà avuto fino ad allora Apple Music.

Fonte: The Verge