apple iwork final

Apple Pages, Numbers e Keynote: arrivano schede e collaborazione in tempo reale (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Se ci leggete da un Mac relativamente recente forse sarete già passati a macOS Sierra (vi abbiamo spiegato come fare), ma di fianco al nuovo sistema operativo arrivano anche i già anticipati aggiornamenti per la suite iWork di Apple: Pages, Numbers e Keynote.

Li trovate già ad aspettarvi nella scheda Aggiornamenti dell’App Store e in comune hanno la collaborazione in tempo reale, annunciata durante l’evento di lancio di iPhone 7 e ancora in beta, oltre che la nuova struttura a tab, che un po’ come un browser ci aiuta a gestire più file aperti. Completano il supporto ai documenti realizzati con le versioni ’05 delle varie app e il “Supporto di immagini con ampio gamut di colori”.

LEGGI ANCHE: Come installare macOS Sierra

Per Keynote c’è poi la feature esclusiva Keynote Live, che permette di effettuare una presentazione che gli spettatori potranno seguire da Mac, iPad, iPhone o iCloud.com. Insomma se alla suite Microsoft, ormai piuttosto matura e completa anche per macOS, o alle alternative open source preferite iWork di Apple non vi resta che correre ad aggiornare.

Via: 9to5mac
  • Ugo

    nonostante i difetti resta la miglior suite da ufficio attualmente disponibile…
    aggiungendogli filemaker per chi ne ha necessità.