beats rimanda scadenza apple music

Beats Music chiude i battenti: “Avete tempo fino a gennaio per passare ad Apple”

Cosimo Alfredo Pina

Ricordate lo scorso mese quando Beats annunciava la chiusura del suo servizio di streaming per la fine di novembre? In effetti se non siete (ormai ex) utenti del servizio di streaming musicale Beats Music è piuttosto improbabile, ma in caso contrario sappiate che avete ancora diverse settimane per portare la vostra collezione musicale su Apple Music.

In una mail indirizzata agli utenti di Beats viene infatti spiegato che hanno tempo fino al 19 gennaio 2016 per trasferire su Apple Music preferenze, playlist e musica. Sempre nella mail in questione anche un collegamento rapido per attivare i primi tre mesi gratuiti dello streaming di Cupertino.

LEGGI ANCHE: Dite addio a Songza, ma non alle sue funzioni che torneranno in vita su Google Play Music

Prima di vedere sparire del tutto il servizio ispirato alle popolari cuffie c’è ancora qualche settimana durante le quali gli utenti in uscita potranno valutare quale streaming musicale, tra Spotify, Deezer, TIDAL, Google Play Music ed affini, faccia al caso loro, anche se effettivamente la scelta sembra piuttosto vincolata.

Via: 9to5Mac