Apple MacBook da 12 pollici (2016)_15

Quanto è meglio il nuovo MacBook da 12″? Questi benchmark provano a rispondere

Cosimo Alfredo Pina -

Quanto è migliorato il nuovo MacBook da 12″ nella versione 2016 rispetto a quella dell’anno scorso? A rispondere ci provano i benchmark effettuati dai colleghi di AppleInsider che hanno cercato di capire se e in che modo i MacBook da 12″ del 2016 siano più potenti.

In effetti già dalla scheda tecnica del nuovo portatile ultra sottile e leggero di Apple era intuibile che le performance non sarebbero state stravolte da questo aggiornamento hardware.

Infatti nei test di AppleInsider praticamente ogni benchmark ha dato risultati paragonabili alla versione del 2015. GeekBench 3, Cinebench e l’esportazione di foto con LightRoom hanno dato risultati migliori, ma con un vantaggio trascurabile.

LEGGI ANCHE: Non c’è troppo di nuovo sotto la scocca (o)rosa del nuovo MacBook da 12″

I benchmark che hanno dato risultati con differenze degne di nota sono stati Octane, che mette alla prova le performance di navigazione web, e BruceX, il benchmark di videoediting di Final Cut che registrato un incremento del punteggio di ben il 300% sulla versione 2016 di Apple MacBook da 12 pollici.

Quest’ultimo certamente un risultato notevole ma per chi fa del video editing la sua attività principale i modelli più indicati rimangono quelli della linea MacBook Pro. Chi sperava in un aggiornamento capace di fornire tanta più potenza nello stesso form factor probabilmente dovrà probabilmente attendere ancora qualche anno.

Fonte: Apple Insider
  • Ugo

    no magsafe, no money.