carmageddon-max-damage

Carmageddon tornerà su console e PC ma anche sulle pagine di tutti i giornali

Cosimo Alfredo Pina

I gamer di “vecchia data” che ci leggono ricorderanno sicuramente Carmageddon uno dei titoli che più hanno segnato la storia del gaming, anche se non dal punto di vista tecnico o della narrazione.

Quando esordì nel lontano 1997 suscitò un putiferio per il fatto che il gameplay era incentrato sì su delle “innocenti” corse di auto, ma anche sul fatto di poter alzare il punteggio travolgendo pedoni e danneggiando gli avversari.

Oggi Carmageddon vive grazie ad una versione ristrutturata per PC e dispositivi mobile e Reincarnation, il più recente capitolo della serie che non ha raccolto troppo successo.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovete sapere su Quantum Break

Ma nuova linfa nelle gare senza scrupoli arriverà da Carmageddon: Max Damage, una nuova versione del gioco che sarà disponibile su PS4, Xbox One e anche PC. Il titolo promette un’esperienza rinnovata con 30 veicoli, 10 ambientazioni open world e ben 90 potenziamenti.

Stando alle prime dichiarazioni Carmageddon: Max Damage arriverà prima della fine dell’anno ma non ci sono date precise. Intanto potete intrattenervi con la violenza gratuita del primo trailer, che siamo certi sarà un ottimo nuovo spunto per una ricca serie di articoli su videogiochi e violenza.

Via: Engadget