codice programmazione final

ChakraCore, il motore JavaScript di Edge, arriva su OS X e Linux

Cosimo Alfredo Pina

Era inizio dicembre 2015 quando Microsoft annunciava il rilascio open source di ChakraCore, il motore JavaScript che anima il browser Edge e l’Universal Windows Platform. Il passo alla filosofia open è avvenuto lo scorso gennaio e da allora il team di sviluppo dietro a ChakraCore non ha comunque interrotto il lavoro, come ci dimostrano le ultime novità.

Arrivano infatti le prime implementazioni dell’intepeter e del runtime di ChakraCore per Linux x64 e OS X 10.9 e successivi; per Linux arriva anche una build sperimentale di Node.js con ChakraCore (Node-ChakraCore). Il team spiega che hanno testato il tutto principalmente su Ubuntu 16.04 LTS, ma non dovrebbero esserci problemi di compatibilità con altre “moderne distro”.

LEGGI ANCHE: Google ha acquisito LaunchKit per amore degli sviluppatori Android

Grazie a questi strumenti gli sviluppatori potranno più facilmente realizzare prodotti, app per prime, multi piattaforma; se rientrate nella schiera dei dev non vi resta che visitare il post sul blog di Windows, dove trovate tutti i dettagli del caso e anche un esempio per il vostro primo Hello World su ChakraCore.