chrome final 2

Chrome 52: Material Design, nuova scorciatoia “Indietro” e tanto altro

Cosimo Alfredo Pina -

Chrome 52 arriva sul canale stabile e porta tutte le novità ampiamente anticipate dalle release beta. In effetti Chrome 52 porta una discreta quantità di feature, qualcuna che va a modificare fortemente l’esperienza utente.

Prima fra tutte il nuovo stile grafico, ispirato al Material Design, con linee più squadrate e nuove icone per i vari tasti. Altro importante cambiamento è quello che odierete o amerete, ovvero la rimozione della scorciatoia da tastiera che alla pressione del tasto Backspace (quello sopra Invio) vi porta alla pagine precedente.

Potrete usare le scorciatoie di sistema e se proprio non potete fare a meno di questa scorciatoia sappiate che Google è al lavoro su un’estensione dedicata a chi vuole ripristinarla.

LEGGI ANCHE: Le migliori estensioni per ascoltare musica con Chrome

Le novità di Chrome 52 continuano con quelle per gli sviluppatori, di cui vi abbiamo già parlato, come notifiche push che usano lo standard VAPID e la proprietà CSS contain. A completare il tutto un nuovo apprezzabilissimo sistema per il tracciamento dello scrolling pensato per ridurre al minimo il clic accidentale sui banner pubblicitari.

Tutte queste novità le trovate già su Chrome desktop, che potete aggiornare dalla scheda Informazioni e, come di consueto, a breve seguiranno anche su Android ed iOS. Concludiamo con una nota per coloro che non apprezzano il nuovo stile grafico.

Potete infatti disattivare il Material Design su Chrome, con la relativa voce delle impostazioni raggiungibile a questo indirizzo: chrome://flags/#top-chrome-md.

  • HalfCalf

    finalmente!