chrome material download

Chrome si prepara a diventare in Material Design: ecco come provarlo subito (foto)

Nicola Ligas

Google sta lavorando ad un restyling del proprio browser in chiave più Material Design; non sembra niente di troppo sconvolgente, anche perché il grosso di un browser sono i contenuti, ma qualche novità c’è, ed è anche possibile provarle in anteprima, a patto che abbiate almeno Chrome 48.

Scrivendo nella barra degli indirizzi chrome://md-settings/ potrete accedere alle impostazioni ridisegnate in Material Design. Non tutto funziona a dovere, anzi, la maggior parte delle cose non vanno, però sono in Material. Potete muovervi un po’ nella sezione base ed in quella avanzata, per ritrovare parametri che dovrebbero esservi familiari, ma non stupitevi se alcune opzioni sembrassero incomplete o non funzionanti.

LEGGI ANCHEBrotli VS Zopfli: confronto tra gli algoritmi di compressione di Chrome (video)

Andate poi in chrome://flags/, fate una ricerca (ctrl+F) per “material design” ed abilitate tutto quello che trovate. Dovrebbe esserci in particolare una voce per la pagina dei download, e sembra anche una per la barra degli indirizzi, ma noi non siamo riusciti a trovarla (in inglese è: “Material Design in the browser’s top Chrome”).

In ogni caso i cambiamenti maggiori sembrano per impostazioni e download, come potete vedere dagli screenshot qui sotto, dato che l’interfaccia del browser più o meno resta quella, ma si tratta chiaramente di un work in progress, quindi potrebbero esserci molte più novità al momento del lancio ufficiale.

Via: The Next Web
  • Sardus87

    Anche l’aspetto dei tab è cambiato.

  • Leron

    E’ cambiato un pò tutto, spero che cosi diventi anche molto più fluido.

  • Giuseppe Rigamonti

    ma è per desktop o android???

    • a’ndre ‘ci

      desktop

      • Giuseppe Rigamonti

        grazie! 😀

  • Riccardo Ravaioli

    Spero sistemino il rendering delle pagine.. Sul mio 2in1 usa troppo la CPU.. lo scroll é lento e scattoso. Con Edge tutt’altra storia

  • a’ndre ‘ci

    fa schifo, ottimizzazione degli spazi penosa..
    la schermata download è un esempio (vedi allegato.. guardate i bottoni che spariscono…..)
    tra g+ che usato su desktop … beh. è imbarazzante, ora distruggono anche chrome…

    • Davide Vonk

      A me nessun problema,quei due pulsanti ci sono,e anche lo scroll delle pagine resta fluido,tutto normale insomma

      • a’ndre ‘ci

        beh immagine l’hai vista.. appena scendo sotto quella dimensione spariscono….. circa a 1024px

    • Davide Arcuri

      la cosa che da fastidio a me è il testo “Clear All” e “open download folder” non sia centrato rispetto al file scaricato…è allineato a sinistra :/

    • Aram Sawyer

      Lo sai che non è finita vero? lol

      • a’ndre ‘ci

        sono almeno 2 mesi che è così la schermata download… .

  • yari medici

    A me la barra degli indirizzi è in Material Design da quasi due settimane ormai. In particolare, il pulsante in alto a destra utilizzato per accedere al menù di Chrome (quello con le tre righette orizzontali) è cambiato. Ora ha tre puntini uno sotto l’altro. Identico a quello che c’è nel menù impostazioni di Android.

  • robsss

    che palle sto material design.
    Non sanno piu dove sbattere la testa per fantasia e leggerezza del software e vogliono tirare ancora per le lunghe questa moda etichettata come material design.

    • a’ndre ‘ci

      il ragionamento è giusto.. uniformare tutte le proprie applicazioni alla stessa grafica.
      il problema è che stanno facendo tutto diverso…

  • Francesco Vaccarella

    Ottimizzassero per bene la gestione della RAM e del consumo energetico piuttosto. Su alcuni PC e/o Mac è un qualcosa di imbarazzante.

  • Adoro il material design ma nella pagina Downloads sembra che stoni, meglio originale