chromebook pixel 2

Google ritira dalla vendita il Chromebook Pixel 2

Leonardo Banchi

Il Chromebook Pixel 2, modello di punta fra i portatili equipaggiati con Chrome OS presentato a Febbraio 2015, non è più disponibile sullo store online di Google né nel catalogo di Best Buy, nota catena di informatica americana. Il dispositivo, che era venduto al prezzo di 1.299 $, va quindi ad unirsi al suo “fratello minore” da 999 $, ritirato dal mercato lo scorso Aprile.

A confermare l’intenzione di non rifornire i magazzini con nuovi esemplari è stato un portavoce di Google, attraverso una mail inviata a VentureBeat. Senza arrivare mai in Italia (almeno in modo ufficiale), se ne va quindi uno dei Chromebook più apprezzati di sempre, e il primo ad integrare anche uno schermo touchscreen, caratteristica che gli utenti cercheranno sempre di più, ora che il Play Store e le app Android sono arrivate su Chrome OS.

LEGGI ANCHE: La nostra prova del Play Store su Chrome OS

Recentemente, alcuni indizi come un annuncio fra le offerte di lavoro hanno fatto pensare alla volontà di Google di lavorare ad un nuovo Chromebook, ma per adesso l’unico superstite della serie Pixel è il tablet Android Pixel C, dotato di tastiera abbinata e venduto (ma non in Italia) al più economico prezzo di 499 $.

Via: VentureBeat