Per la prima volta i Chromebook vendono meglio dei Mac (almeno negli USA)

Cosimo Alfredo Pina -

Un primato tutto statunitense, ma non per questo meno interessante è quello che riguarda le vendite dei Chromebook. Per la prima volta, come conferma IDC, le vendite di dispositivi Chrome OS hanno superato quelle dei computer Apple.

Il sorpasso sarebbe avvenuto nel primo trimestre de 2016, principalmente grazie al settore educazione, o comunque per il successo di Chromebook e affini come dispositivi adatti anche ai più piccoli. Se i vari MacBook ed iMac hanno venduto per 1,76 milioni di unità, i dispositivi basati su Chrome OS dei vari produttori, tra cui Acer, ASUS, Dell, HP e Lenovo, hanno raggiunto quasi i 2 milioni.

LEGGI ANCHE: Come sarà il nuovo Chromebook “Reef”?

In effetti i Chromebook fino a poco tempo fa venivano visti come dispositivi solo per veri appassionati dell’ecosistema Google; ma gli ultimi dispositivi usciti, sempre più performanti e curati nell’estetica, gli ultimi aggiornamenti di Chrome OS e la crescita del parco app, presto anche con quelle Android, stanno evidentemente attirando sempre più utenti.

Quanti di voi hanno contribuito a ribaltare il mercato in favore dei Chromebook e simili anche in Italia?

Fonte: The Verge