Google Chromecast (2015) - 1

È Chromecast il re dello streaming, battendo Apple TV!

Lorenzo Quiroli

Nonostante sia un prodotto relativamente nuovo rispetto alla concorrenza (Apple TV esiste dal 2007), Chromecast ha raggiunto la vetta nel 2015, toccando quota 35% del mercato streaming globale e battendo così la concorrenza di Roku, Apple TV e Amazon Fire TV.

A favorire il dongle di BigG c’è sicuramente il prezzo aggressivo, decisamente inferiore rispetto a quello della Apple TV. A tenere testa a Chromecast c’è Amazon Fire TV, in grande crescita rispetto al 2014.

LEGGI ANCHE: Chromecast inutile in futuro?

Il futuro sembra quindi sorridere a Chromecast, migliorato nella seconda metà del 2015 da BigG e ora disponibile in due varianti ad un prezzo che rimane decisamente competitivo. La concorrenza saprà reagire adeguatamente?

Media Streamer Shares

Fonte: 9to5google
  • rendermaxx

    In un altro sito hanno detto il contrario, chi avrà ragione ?

    • Non so a quale sito ti riferisci, ma se guardi la fonte c’è anche un comunicato stampa e il grafico che abbiamo riportato. Sono dati redatti da Strategy Analytics.

      • rendermaxx

        su hdblog

        • È una diversa interpretazione. Negli ultimi anni ha venduto di più Chromecast. Se si conta le unità totali vendute Apple TV vince perché è in commercio da più anni di Chromecast. Dal grafico si evince che negli ultimi due anni Chromecast ha vinto su Apple TV 🙂

          • rendermaxx

            a ok tutto chiaro
            grazie Lorenzo

          • Ma figurati! 🙂

  • Gianni Alberto Passante

    lo leggevo ora

  • Fabio

    sono due prodotti piuttosto differenti, che fanno cose differenti e hanno prezzi molto differenti… non credo abbia molto senso paragonarli…

    • dwaltz

      A me non sembrano poi così differenti: la loro funzione principale e fare streaming di contenuti multimediali. Poi entrambe fanno anche altro, ma la gente li compra soprattutto per lo streaming video. Non a caso il confronto è tra vari prodotti dedicati a digital streaming.
      Non capisco il ragionamento sul prezzo. Se Apple fa pagare di più i propri prodotti che evidentemente non danno tutto questo di più, ben venga che emerga che Chromecast vende di più.

      • Fabio

        mmhh no, sono piuttosto differenti, li ho entrambi.. due prodotti piuttosto differenti. 😉

        • dwaltz

          ci spieghi in cosa secondo te? Ho usato entrambe e non vedo grandi differenze, ma ho provato solo una Apple TV di prima generazione.

      • Samuel

        Con chromecast puoi forse accedere direttamente a Youtube, Netflix o usare la IPTV?
        Devi necessariamente passare da un PC, Mac, tablet o smartphone.
        Insomma, sono due prodotti mooolto diversi.

        • dwaltz

          Certo che sì ma sai come funziona chromecast? Tu usi lo smartphone come un telecomando e quando usi una app che è abilitata queste contatta dal tuo smartphone il chromecast che fa da media renderer accedendo allo stream direttamente.

  • zooner!

    un bel 50% di sconto per festeggiare ci starebbe 😀

  • Samuel

    Con Chromecast puoi “soltanto” trasmettere i contenuti da un apparecchio mobile alla TV. Su AppleTV puoi anche installare App tipo Youtube, Netflix, ecc e quindi accedere in autonomia a dei contenuti WEB… quindi che razza di paragone è?!?!?!

  • luigug

    Per me Chromecast è stata una delle migliori idee realizzate da Google, semplice ma geniale, ed è per questo che ha ottenuto tutto questo successo. Viene solo pilotata dallo smartphone/pc/tablet ma poi acquisisce autonomamente i contenuti mutimediali da internet, tanto è vero che i dispositivi che l’hanno attivata, durante lo streaming possono essere utilizzati per altre operazioni.