Tante novità in vista per Chuwi: nuovo SurBook Pro con Intel Gemini Lake, un tablet Android Oreo e un mini PC con Intel i5

Edoardo Carlo Ceretti

Chuwi è intenzionata ad aprire il 2018 con una ventata di novità per la sua intera lineup di prodotti, con l’obiettivo di conquistarsi una posizione sempre più strategica sul mercato. Attualmente si tratta solo di indiscrezioni, ma tutti i dettagli potrebbero arrivare a ridosso del CES 2018, che inizierà la prossima settimana a Las Vegas.

La novità più importante dovrebbe essere un nuovo tablet 2 in 1 con Windows 10, che si chiamerà SurBook Pro. Non è ancora chiaro se si tratterà a tutti gli effetti di un successore del SurBook presentato a metà 2017, oppure soltanto di una variante potenziata, ma ciò che pare quasi certo è che adotterà i nuovi processori Intel della serie Gemini Lake, evoluzione della precedente serie Apollo Lake.

LEGGI ANCHE: Chuwi Surbook, la recensione

Chuwi è poi attesa alla presentazione di un nuovo tablet Android, che dovrebbe chiamarsi Hi9 Air, evoluzione di Hi9. Al momento è trapelato soltanto che verrà equipaggiato con SoC prodotto da MediaTek e che, sorprendentemente, la versione di Android scelta sarà la 8.0 Oreo. Infine, l’asso nella manica del produttore cinese potrebbe essere GBox Pro, un mini PC dotato di un potente processore Intel i5. Se ciò venisse confermato e il prezzo di vendita fosse contenuto, potrebbe rappresentare un’invitante alternativa nel settore.

Via: Neowin
  • Mario I/O

    Dovessero migliorare la gestione del calore e l’assemblaggio potrei anche dare loro una chance. Alla fine i prezzi sono vantaggiosi.