windows 10 menu start tutto schermo

Come abilitare nuovamente il menu Start a schermo intero su Windows 10 (video)

Leonardo Banchi

Uno dei cambiamenti più importanti della build 10122 di Windows 10, almeno per quanta l’interfaccia utente, è stata sicuramente la rimozione del pulsante necessario ad espandere il menu Start a tutto schermo. Le motivazioni che hanno portato Microsoft a questa scelta sono essenzialmente legate al fatto che esso contribuiva esclusivamente a creare confusione per l’utente, dato che nella maggior parte dei casi chi utilizza il sistema tende a impostare una dimensione appropriata per il proprio uso (o addirittura a mantenere quella di default), e a non cambiarla più.

Tuttavia, se non foste contenti di questa scelta e voleste avere nuovamente la possibilità di utilizzare il menu Start a schermo intero anche in modalità desktop, sarà sufficiente abilitarlo nelle impostazioni seguendo questa breve guida.

LEGGI ANCHE: Nella nuova build per Windows 10 novità per il menu Start, Continuum ed Edge

I passi necessari per portare a termine la procedura sono i seguenti:

  • Aprite il menu “Tutte le impostazioni” con uno swipe dall’angolo destro dello schermo
  • Recatevi nel settore “Personalizzazione
  • In fondo al menu, troverete l’opzione che vi permetterà di abilitare il menu Start a tutto schermo in modalità Desktop.

Come potete vedere, la procedura è molto semplice, e non comporta altri cambiamenti (come ad esempio il passaggio alla modalità tablet del PC). Qualora aveste ancora dei dubbi su come eseguirla, comunque, potete osservare tutto il processo nel video che trovate a seguire!