intelligenza artificiale

Microsoft punta tutto su IA e bot: i primi arrivano su Skype (aggiornato)

Cosimo Alfredo Pina -

Vi abbiamo già riportato come Cortana, l’assistente virtuale di Microsoft, diventerà più smart, ma dietro a queste migliorie c’è un piano più ampio e complesso che punta sullo sviluppo di bot basati su intelligenza artificiale.

Nadella, durante keynote della Build 2016, ha spiegato come i bot, entità con intelligenza specializzata, saranno le nuove app e gli assistenti digitali le nuove “meta app”, con cui interagire non più con tocchi o clic, ma con il linguaggio umano. Cortana o la non molto fortunata Tay, non sono altro che casi d’uso particolari di questa visione di Microsoft che adesso si espande anche su Skype (e non solo).

LEGGI ANCHE: Microsoft si scusa per Tay, l’IA andata fuori controllo

La Cortana Intelligence Suite, a sua volta basata sul Microsoft bot framework, offre già 22 API con cui gli sviluppatori possono realizzare bot capaci di creare un’interfaccia “umana” tra servizio ed utente. Cortana si occuperà di capire il contesto per mettere in comunicazione l’utente con i bot capaci, ad esempio, di prenotare un camera di albergo, un volo e molto altro.

Le possibilità sono infatti pressoché infinite dato che Microsoft ha messo a disposizione con la Cortana Intelligence Suite e la Skype Developer Platform la potenza della sua intelligenza artificiale.

Primi bot per Skype e come usarli su desktop, Android ed iOS (aggiornamento: anche Mac e Windows)

bot skype android

Un esempio delle potenzialità dei bot per Skype è già disponibile con l’ultima versione di Skype per desktop, Android ed iOS, dove Bing Music, Bing News e Bing Images inaugurano la feature.

Peccato che per il momento non sembrano essere presenti in Italia, ma nell’attesa dell’arrivo dei bot per Skype vi riportiamo come attivarli.

  • Aggiungere i bot Skype su Windows: assicuratevi di avere l’ultima versione di Skype (Aiuto -> Controlla aggiornamenti), dopo l’update dovreste trovare l’icona di un simpatico robottino, di fianco a quelle dei contatti e del tastierino, con cui potrete aggiungere i bot.
  • Aggiungere i bot Skype su Android: dopo aver aggiornato all’ultima versione di Skype dal Play Store andate nella pagina dei contatti e premete il tasto “+”. Un icona rosa con un robottino vi permetterà di aggiungere i bot.
  • Aggiungere i bot Skype su iOS: anche su iOS assicuratevi di avere l’ultima versione di Skype scaricabile dall’App Store. Andate nella pagina dei contatti e selezionate “Aggiungi contatto”. Il selettore in alto vi permetterà di esplorare la lista di bot.
  • Aggiungere i bot Skype su Mac: aprite l’app e raggiungete la sezione dei contatti. Qui troverete un pulsante per aggiungere i bot che vi porterà alla relativa lista.
  • Aggiungere i bot Skype su web: sulla versione web di Skype è ancora più facile visto che sulla barra laterale a sinistra è presente la voce “Discover bots” (scopri nuovi bot) con cui potrete scovare nuove IA con cui conversare.  

Avrete notato la mancanza Windows Phone e Windows 10 Mobile, ma le cose cambieranno quando sarà rilasciata l’app universale di Skype.

Aggiornamento 19/04/2016: i bot sono ora disponibili anche su Mac e web. Abbiamo aggiunto le procedure anche per i sistemi desktop.

Via: MSPoweruser
  • Ma tutti con i bot.. Comunque è arrivata prima telegram… poi ciaoIM..

  • Principe Azzurro

    E in Italia non funzionano…

    • Tiwi

      su telegram fungono..e mi riferisco proprio a quelli bing 😀

  • Tiwi

    un benvenuto anche a windows nel mondo telegram

  • Marcantonio Manicone

    Ancora nulla per l’Italia?