apple macbook air_12

Cosa (non) offre il nuovo MacBook Air (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Di fianco all’inedito MacBook 12, Apple ha lanciato le nuove versione dei modelli ormai divenuti classici ovvero MacBook Pro ed Air. Il primo portatile è passato sul nostro banco di prova dimostrandosi un valido successore al modello del 2014, ma le attenzioni poste sul Air potrebbero non essere state le stesse.

Infatti da quanto riportato dalle varie recensioni, compresa quella di CNET, quello che emerge è che il nuovo MacBook Air è senz’altro un ottimo dispositivo, ma non porta quella ventata di novità che ha caratterizzato gli altri modelli presentati.

LEGGI ANCHE: Apple MacBook Air e Pro si aggiornano

Tra le note positive rientra senz’altro la durata della batteria che, già notevole nella generazione precedente, è adesso ancora migliore. Tuttavia il design non è stato aggiornato e dettagli come le spesse cornici, iniziano a soffrire il peso degli anni, così come lo schermo a risoluzione relativamente bassa.

Coloro in cerca di un notebook incentrato alla portabilità, o del portatile Apple più economico, troveranno nel MacBook Air (early 2015) una valida alternativa, ma se state cercando un design innovativo o performance, potreste pensare di orientarvi verso altri dispositivi, magari anche al di fuori dell’ecosistema Apple.

Fonte: CNET