NETGEAR_RR3312-RR4312

Da Netgear NAS 10 Gbit da 600 TB e modem LTE, anche con Power over Ethernet (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Ad IFA 2016 Netgear a presentato anche per l’Italia l’interessante sistema di networking Orbi; tuttavia l’azienda ha colto l’occasione anche per rinnovare la sua gamma pensata più per le esigenze professionali, con nuovi NAS e due modem LTE.

Per quanto riguarda le soluzioni per l’archiviazione di rete arrivano i modelli ReadyNAS 526X e ReadyNAS 626X, che, trascurando il design piuttosto anonimo, offrono caratteristiche interessanti anche per i professionisti che hanno a che fare con contenuti pesanti, come foto e video ad alta risoluzione.

I due NAS in questione offrono infatti connettività Ethernet a 10 Gbit (su due porte) con cui è possibile accedere ai (fino a) 60 TB alloggiabili nei 6 slot. A garantire le prestazioni ci sono processori Intel Xeon e RAM DDR4 con ECC, che vanno a far girare il sistema operativo proprietario ReadyNAS OS 6 coadiuvato da tecnologie ReadyDR (Disaster Recovery) e ReadyCLOUD.

Sempre nella categoria NAS, ma per esigenze superiori, ci sono i modelli ReadyNAS 3312, ReadyNAS 4312S e ReadyNAS 4312X che adottano il formato del rack da server (rockmount 2U) per alloggiare fino a 12 dischi per una una capacità complessiva fino a 600 TB.

LEGGI ANCHE: Netgear Orbi è un kit router più ripetitore, interessante per feature e design

Anche qui c’è la connettività Ethernet da 10 Gb (due porte) e a gestire il tutto un processore Intel Xeon di 5a generazione che fa girare lo stesso sistema visto sui 526X e 626X. Dedicati alle aziende sono anche i nuovi modem LTE LB1110 e LB1111.

Su questi dispositivi la parola d’ordine è semplicità, tantopiù che sul Netgear LB1111 c’è il supporto al Power over Ethernet (PoE), così che farlo funzionare ed integrare nella rete basta inserirci una SIM e collegarlo alla LAN aziendale. Netgear ha pensato a questi dispositivi, ovviamente affiancabili ad un access-point wireless, anche per negozi ambulanti o temporanei ed eventi, quindi laddove internet via cavo non arriva.

Netgear non parla di prezzi per questi dispositivi, ma potete già immaginarveli alti e orientati verso il settore business; per fare un esempio i ReadyNAS 526 e 626 attualmente in commercio si aggirano rispettivamente sui 1.800€ e 2.150€, dischi esclusi.

NETGEAR, azienda leader nella fornitura di soluzioni di networking domestiche e per le piccole e medie imprese, ha presentato importanti novità in occasione di IFA 2016.

Oltre al nuovissimo Sistema WiFi Tri-Band Orbi™, il modo più semplice, veloce e innovativo per poter godere del WiFi ad alta velocità in tutta la casa e negli spazi esterni, NETGEAR ha svelato i nuovi modelli della famiglia ReadyNAS e i modem LTE.

In particolare:

ReadyNAS 526X e ReadyNAS 626X, due nuovi modelli desktop 6-bay in grado di assicurare la migliore connessione da 10 Gigabit per incrementare il numero di VM (macchine virtuali), con 2 porte 10G per massimizzare le prestazioni e fornire spazio. Due soluzioni, queste, che si adattano perfettamente alle esigenze delle PMI e dei professionisti creativi, trattandosi di NAS scalabili con processore, espansione di memoria e capacità di storage leader nella categoria, per una facile protezione, condivisione e sincronizzazione dei dati.

ReadyNAS 3312ReadyNAS 4312S e ReadyNAS 4312X, sistemi di storage di rete rockmount 2U con una capacità a 12-bay e scalabile fino a 120 terabyte (TB) e 600 terabyte (TB) di archiviazione totale in modalità espansione. ReadyNAS 4312S e 4312X sono inoltre dotati di processore Intel Xeon Enterprise Server di quinta generazione e due porte Ethernet da 10 Gigabit. Si tratta della gamma perfetta per tutte le aziende in crescita, di qualsiasi dimensione.

Modem LB1110 e LB1111 con Power over Ethernet (PoE), una gamma in grado di offrire una semplice e veloce connessione 4G LTE a qualsiasi dispositivo abilitato Ethernet. Il modello base LB1110 si adatta alle esigenze di privati e piccole aziende, e il modello LB1111 con Power over Ethernet (PoE) è l’ideale per uffici a distanza o molto grandi, dotati di infrastruttura PoE.