Dell XPS 12 9250_3

Dell XPS 12 (9250): il rivale di Surface Pro 4 arriva in Italia (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Di fianco ai modelli da tredici e quindici pollici, Dell offre anche un XPS convertibile. Si tratta dell’XPS 12, un tablet 2-in-1, che nella sua ultima revisione (nome in codice 9250) arriva adesso anche in Italia.

Trapelato sulla rete a settembre 2015, Dell XPS 12 (9250) offre caratteristiche molto interessanti sopratutto per coloro che cercano una soluzione relativamente potente e assolutamente portatile, perfetta come alternativa ai nuovi Surface Pro 4.

Il nuovo convertibile di Dell, che si appoggia ad una dock magnetica con tastiera retroilluminata, integra nel corpo spesso 8 mm e peso 790 grammi processori Intel Core M Skylake (M3-6Y30, M5-6Y57 e M7-6Y75), RAM tra i 4 e gli 8 GB, SSD M.2 SATA 3 o PCIe.

LEGGI ANCHE: Questo portatile Dell costa 200$, ma non aspettatevi un XPS

Lo schermo, protetto da pannello touch in Gorilla Glass NBT, da 12,5 pollici di diagonale monta pannelli Sharp IGZO con risoluzione full HD o 4K. A completare il tutto due porte Thunderbolt 3 che possono essere utilizzate, tramite appositi adattatori, per ogni tipo di uso dalla DisplayPort alla scheda video esterna.

Dell XPS 12 (9250) è già disponibile sullo shop italiano dell’azienda a prezzi, come potete ben immaginare dalla scheda tecnica, che puntano al segmento alto, considerando che si tratta pur sempre di un tablet.

Si parte infatti dai 1.249€ per il modello base fino ai 1.799€ per la configurazione top, a cui dovete aggiungere eventuali altri 62€ per la Dell Active Stylus, una penna utilizzabile sul touch screen fornita di due pulsanti.

Fonte: Notebook Italia